.

Na strende m'agghje 'ndise atturne o core / de fueche. Na u fa cchjù, ca pozze more. Da “Nu viecchju diarie d'amore” di Pietro Gatti

a

lunedì 31 marzo 2008

Radio3 Suite Jazz


Per il secondo anno consecutivo “Radio3 Suite Jazz”, il programma radiofonico condotto da Pino Saulo sul terzo canale Rai, dedica un’intera puntata a “CeglieJazz Open Festival”, la rassegna organizzata dal Comune di Ceglie Messapica (Br). Dopo aver mandato in onda una antologia dei concerti dell’edizione 2006, lo scorso 3 aprile, lunedì 31 marzo alle 20,30 “Radio3 Suite” proporrà l’intero concerto per pianoforte solo che il jazzista afroamericano Matthew Shipp ha tenuto sul sagrato della chiesa Matrice il 12 agosto 2007.




E’ un segno evidente che la rassegna cegliese (nata quasi in sordina nel 2005) ha acquisito nel tempo visibilità e che i progetti da essa proposti sono di indubbio valore artistico. In una programmazione festivaliera sempre più stantìa e omologata (salvo rare eccezioni) “CeglieJazz Open Festival” ha voluto, nel suo piccolo, lanciare una sfida: promuovere e documentare il Jazz di ricerca, puntando soprattutto sulla presentazione di produzioni originali e sulla documentazione discografica. Idealmente la rassegna vuole raccogliere l’eredità di storici festivals che, non senza difficoltà, hanno sostenuto – e continuano a sostenere – l’idea della libera improvvisazione come valore centrale della musica: il Talos Festival di Ruvo, l’Europa Jazz Festival di Noci, Clusone Jazz, Controindicazioni a Roma.
Idea, questa, che ha caratterizzato l’esibizione di Matthew Shipp, a Ceglie Messapica. Un’ora abbondante di musica in cui il pianista, partendo dal noto brano di George Gershwin “Summertime”, ha offerto una sintesi di ispirazioni che dall’eredità del Free Jazz storico risale a McCoy Tyner, Bud Powell e Art Tatum, combinando swing ed energia, blues e tensione narrativa.



Un piccolo assaggio:









SPORT

Dalla redazione sportiva


Pallacanestro Serie C1 Maschile - Gir. G


L'AQUILA - CEGLIE


66 - 78



Di Santo,Rossi Pose,Zizza
(Martina-Ceglie,www.ultrasceglie.it) 

Parziali:20-20 / 35-45 / 48-63 / 66-78


Classifica: Fortitudo Martina Franca 36,Zulli Ceramiche Foggia 36, A.Dil. Basket Ceglie 36, Mazzeo San Severo 34,Alba Adriatica Basket 34...


Serie D Maschile - Gir. B
VIS NOVA MANDURIA    53
NUOVA PALL. CEGLIE 2001  69

Classifica: Nuova Pall. Ceglie 2001 44, Cus Jonico Basket Taranto 36, A.Dil. Team Basket Galatone  36, Valentino Basket Castellaneta 34 …


Pallavolo
Serie C Femminile - Gir. B 
OSAM VOLLEY CEGLIE   3
GRADIMGIOCHI UGENTO  2

Classifica: Italgest Volley Tuglie 58, Nubile San Pietro 50, Sfiraindustriale Oria 48, Osam Volley Ceglie 46, Gradimgiochi Ugento 46, Autocat Trepuzzi 36…


Serie D Maschile - Gir. B   
NUOVA PALLAVOLO CEGLIE    3
VOLLEY CLUB LOCOROTONDO    1

Classifica: 10° posto

domenica 23 marzo 2008

venerdì 21 marzo 2008

L'opinione

Barbiere Paisiello Fasano


"Il barbiere di Siviglia" di Giovanni Paisiello.
Fasano (BR) 09-03-08


Grande colpo della provincia che è riuscita a portare musica di altissimo livello e un'associazione tra le più preparate e attive; finalmente musica di spessore con solisti apprezzati in tutta europa anche sul territorio brindisino e non solo a Brindisi città. In generale tutta l'azione culturale e artistica della provincia è da apprezzare e riconoscere: ultimo il "Barbiere di Siviglia" replicato a corfù questa settimana, ma tutti i progetti, le biblioteche, i teatri e la stagione primaverile...


domN.

mercoledì 19 marzo 2008

I concerti dell'accademia

L'Assessorato alla Cultura della Provincia di Brindisi con il patrocinio dell'Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia organizza per la stagione 2008 "I concerti dell'accademia", otto concerti di musica classica che circuiteranno nei teatri del territorio provinciale e organizzati dall'Accademia dei Cameristi di Bari.
L'iniziativa è stata presentata nel corso di una conferenza stampa svoltasi presso il Salone di Rappresentanza della Provincia di Brindisi alla quale hanno preso parte l'assessore regionale al Mediterraneo Silvia Godelli, l'assessore provinciale alla Cultura Giorgio Cofano e il direttore artistico dell'Accademia dei Cameristi Mariarita Alfino.
"La grande musica arriva a Brindisi – ha dichiarato l'assessore Silvia Godelli – e rilancia un percorso dei giovani talenti pugliesi e soprattutto di sviluppo e promozione del pubblico per l'accesso ai livelli più elevati delle produzioni musicali. Questo ci rende veramente soddisfatti perché l'Amministrazione provinciale di Brindisi supporta lo sviluppo del proprio territorio. Valorizzare poi i nostri giovani artisti è un'occasione sicuramente strategica".
"Questo progetto – ha dichiarato l'assessore Cofano – si inserisce nel solco delle molteplici iniziative che vedono protagonista la Provincia di Brindisi nell'azione di recupero e rivalutazione dei teatri comunali. Si tratta di otto concerti che vengono finanziati dalla Provincia di Brindisi e per i quali ci siamo impegnati a coinvolgere le scuole del territorio provinciale perché vogliamo che i giovani siano gli spettatori privilegiati di questa esperienza. Sono concerti di altissimo livello che hanno la caratteristica di far suonare insieme musicisti affermati sia sul territorio nazionale che internazionale con giovani talenti del nostro territorio".

Questi gli otto concerti:
mercoledì 19 marzo,alle ore 20.00, presso il Salone di rappresentanza della Provincia di Brindisi;
mercoledì 26 marzo,alle ore 20.00, presso il Salone di rappresentanza della Provincia di Brindisi;
giovedì 10 aprile, ore 20.00, presso il Salone di rappresentanza della Provincia di Brindisi;
mercoledì 23 aprile, alle ore 20.00, presso il Teatro sociale di Fasano;
mercoledì 7 maggio, alle ore 20.00, presso il Teatro comunale di Torre Santa Susanna;
mercoledì 28 maggio, alle ore 20.00, presso il teatro comunale di Ceglie Messapica Leonardo Micucci (violino), Nicola Fiorino (violoncello) e Elisabetta Mangiullo (pianoforte) presenteranno il Trio in sol maggiore di Debussy e il Trio D929 di Schubert;
mercoledì 11 giugno, alle ore 20.00, presso il Teatro Olmi a Latiano;
mercoledì 18 giugno, alle ore 20.00, presso il Teatro comunale di Mesagne.

domenica 16 marzo 2008

Sport

Dalla redazione sportiva


Pallacanestro Serie C1 Maschile - Gir. G


CEGLIE - S. SEVERO
Ceglie-S.Severo 08
63 - 75


 Parziali: 25-15 / 41-39 / 50-55 / 63-75


Partita vinta meritatamente dal S. Severo grazie alla notevole prestazione di Bianchi ed ai numerosi tiri da tre messi a segno. Contro di noi c'è stata un pò di sfortuna e la prestazione non brillante di diversi giocatori.Contrariamente al solito abbiamo vinto i primi due quarti della partita,perdendo però gli ultimi due.Da segnalare il solito Rossi Pose.In classifica siamo ancora primi,ma condividiamo il primato con altre quattro squadre. 

Serie D Maschile - Gir. B
NUOVA PALL. CEGLIE 2001  71
NEW BASKET LECCE          54

Pallavolo
Serie C Femminile - Gir. B 
POLISPORTIVA AZZURRA '85 LECCE    0
OSAM VOLLEY CEGLIE    3

Serie D Maschile - Gir. B   
A.S.D. PALLAVOLO APULIA MONOPOLI     3
NUOVA PALLAVOLO CEGLIE    1

Domenica

Ci sono nove figure degli indiani: 9 8 7 6 5 4 3 2 1.
Con queste nove figure, e con il simbolo 0, che gli arabi chiamano zephiro,
qualsiasi numero può essere scritto, come dimostreremo.
Leonardo Fibonacci, Liber abaci

La spedizione dei 1.000,
Il signor Bonaventura 1.000.000
1.000 lire al mese,
1.000.000 di posti di lavoro
e oggi 1000 euro al mese ai precari….






Leggi sulla cucina:
1. Non dire cos'è finché non l'hai assaggiato.
2. E ricorda: la ricetta è solo l'ipotesi.
Legge di Murphy

La vicenda della “Scuola internazionale di cucina” si arricchita di un nuovo episodio. Nei giorni scorsi c’è stata la sentenza del TAR sul ricorso presentato dalle opposizioni e da un privato cittadino.


Naturalmente tutti hanno vinto e nessuno ha perso. Chi avrà ragione?


Ora mi auguro che si passi alla fase di salvataggio del progetto.


 




Bill Russell mi ha aiutato a rendere il mio sogno migliore,
perché quando giochi contro il meglio, sai che devi dare del tuo meglio.
Wilt Chamberlain, giocatore di pallacanestro




 


Tutto esaurito al palazzetto di Ceglie per la partita di pallacanestro Serie C1 Maschile - Gir. G 


A.DIL. BASKET CEGLIE - MAZZEO SAN SEVERO, prima e seconda in classifica.


 




La vita senza musica non è vita.
Nietzsche


 


Orchestra d'archi
"Musici Brundisii Terrae"
diretta da Antonella Cavallo
Violini:Danilo Bonaccorsi, Domenico Nisi, Maria Pia Prete, Adriana Chianura, Paola Barone, Eugenia Nacci
Viola:Alessandra Zecca
Violoncello:Marzia Martinelli
Musiche di: Pergolesi,Vivaldi.
Ostuni
Chiesa Madonna del Carmine ore 20


 




Pergolesi - Stabat mater



lunedì 10 marzo 2008

Sport

Dalla redazione sportiva


Pallacanestro Serie C1 Maschile - Gir. G


CEGLIE - CAMPOBASSO
CEGLIE-CAMPOBASSO
73 - 56


 Parziali: 19-23 / 34-35 / 58-46 / 73-56


Serie D Maschile - Gir. B
A.S. MONDO BASKET BRINDISI  43
NUOVA PALL. CEGLIE 2001  60

Pallavolo
Serie C Femminile - Gir. B 
OSAM VOLLEY CEGLIE    3
A.S. REAL POLIGNANO  1

Serie D Maschile - Gir. B   
NUOVA PALLAVOLO CEGLIE   2
VOLLEY 99 ALBEROBELLO     3

domenica 9 marzo 2008

Domenica


“Le donne non riusciranno mai ad avere successo quanto gli uomini

perché non hanno mogli che le possano aiutare con i loro consigli.”

Dick Van Dyke

 

Il giorno dopo...

Ormai la festa della donna è diventata una festa consumistica come tante altre.
Tutti i problemi sono stati risolti? Non ci sono più donne umiliate, stuprate, uccise, disoccupate nella società occidentale o donne che in altre società hanno gli stessi problemi e che in più sono relegate a vivere nel medioevo?

Meglio così o forse non ci sono più le feste di una volta!

 




Il carretto passava e quell’uomo gridava comizio

al 21 del mese i nostri soldi erano già finiti”

I Giardini Di Marzo a Ceglie

Lucio Battisti

  

Silenzio per strada e in piazza:anche oggi non ci sarà il comizio della maggioranza. Dopo l’assemblea dell'amministrazione, il comizio dell’opposizione di domenica scorsa,nonostante gli argomenti oggetto del dibattito,non è che abbia avuto un successo eccezionale. Ricordo altri comizi, svoltisi alla stessa ora con il sole e con personaggi forestieri, che erano molto più affollati.

Forse la gente è stanca?

Prevedo un aumento dell’astensionismo alle prossime elezioni.  

 




Sono io la morte e porto corona,

io Son di tutti voi signora e padrona

e così sono crudele, così forte sono e dura

che non mi fermeranno le tue mura...

Angelo Branduardi

Ballo In Fa Diesis Minore

 

C’erano una volta i democristiani,poi c’è stata la diaspora. Ora molti vogliono morire democristiani (Ciriaco sei grande). Gli italiani sono così,non gli piace l’estremismo. Vogliono una casa ariosa con la visuale libera a destra e a sinistra.

 




“L'Italia non e' un Paese democratico.

In Parlamento non ci vanno gli eletti ma i nominati"

Pannella

 

Ma va,veramente? Non lo aveva capito nessuno!
W il Grande Fratello.

venerdì 7 marzo 2008

Musica

Sabato 8 marzo - ore 19,00


Concerto per la festa della Donna


ANTERO ARENA, violino


MARIA ASSUNTA MUNAFO', pianoforte


Musiche di: Debussy, De Falla, Prokofiev



Teatro Comunale, Ceglie Messapica



Manuel de Falla-Danse Espagnole
Clicca qui


Domenica 9 marzo - ore 20,30

Saggio finale del progetto INTERREG IIIA Grecia - Italia
"La bottega delle voci - l'Opera dei Giovani":
"Il barbiere di Siviglia"
di Giovanni Paisiello.

 
Ouverture
clicca qui

Teatro Kennedy
Fasano
Ingresso libero.


lunedì 3 marzo 2008

Sport

Dalla redazione sportiva


Pallacanestro Serie C1 Maschile - Gir. G


MARTINA - CEGLIE

79 - 82


Martina-Ceglie 2008



Parziali: 21-17 / 39-36 / 56-58 / 79-82



Serie D Maschile - Gir. B


NUOVA PALL. CEGLIE 2001  57


A.S. JONIO BASKET TARANTO 48


Pallavolo
Causa finali di Coppa Italia il campionato si è fermato per una domenica.


Cronaca semiseria di un inviato speciale alla partita di Martina.
L'"orda" messapica,con al seguito donne e bambini,ha invaso Martina F. per assistere al derby della valle d'Itria.Cielo terso e luminoso (descrizione inutile visto che si giocava al chiuso). Dopo una lunga attesa "l'orda" ha avuto accesso al palazzetto.Tutti perquisiti,non una ma due volte.Sequestrati alcuni oggetti moooolto pericolosi fra i quali il biberon del lattante al seguito,perchè poteva essere usato come oggetto contundente.Un quarto del palazzetto è occupato dall'orda.Già prima della partita facciamo sentire la nostra presenza con canti e sfottò.
Come era nelle previsioni la partita inizia in salita per il Ceglie.Siamo in difficoltà nei primi due tempi subendo un distacco massimo di 13 punti.Quando la squadra ingrana,facendo punti su punti,alcuni tifosi esagitati(stè brusc....) del Martina tentano il contatto fisico prima con noi tifosi poi con la nostra panchina.
Ma non eravamo noi l'
orda ?
Magnifica la prestazione di tutti i giocatori del Ceglie che ci portano in regalo una vittoria strameritata.Segnalo la prestazione di Andrea Bose che,pur giocando pochi minuti,ha mostrato finalmente le sue potenzialità.
L'orda,ormai non più tale,torna felice e soddisfatta al proprio paesello.
Forza Ceglie. 

.