.

Na strende m'agghje 'ndise atturne o core / de fueche. Na u fa cchjù, ca pozze more. Da “Nu viecchju diarie d'amore” di Pietro Gatti

a

martedì 31 maggio 2011

Grazie Silvio


Nel momento della prova suprema, il nostro pensiero va a Silvio.
A furia di evocare il cadavere del comunismo, ha finalmente portato un comunista a sindaco della sua città.
A furia di chiedere un voto contro i magistrati, è riuscito a far eleggere un magistrato a sindaco di Napoli.

Grazie Silvio, avanti così.

Marco Travaglio

domenica 29 maggio 2011

Buona domenica



Domenica


Ore 10.00 - 12.30 Galleria d'Arte Moderna Emilio Notte
Info qui.



ore  11.00 PIAZZA PLEBISCITO
La Grande Pallavvelenata
ore 11.00 CORSO GARIBALDI
Gara di Monopattini



Ore 13.00 Pranzo
Info qui.

Ore 15.00 Passeggiata nel centro storico


ore  17.00  PIAZZA PLEBISCITO
“La città che gioca”, L’Ombrello Umano, ‘A zzecca ‘a zecche (10 di Casarmonica contro tutti)

ore 18.00 da PIAZZA SANT’ANTONIO a PIAZZA PLEBISCITO
“Il Grande Tiro alla Fune” (200 metri di corda 200 contro 200)

ore  19.00  VIA MURI
“Li carrittune”

ore  20.00  LARGO MONTERRONE
Gara di Punto a Volo a cura del Circolo Bocciofilo di Ceglie Messapica


ore  21.00  LARGO OGNISSANTI
Cerimonia di Ospitalità per la Comunità di Scafati
I Giochi della Campania

ore  21.30  LARGO OGNISSANTI
"Il palo della Cuccagna”
a seguire Festa con musiche, canti, danze della tradizione Campana



Farmacia di turno
Farmacia Caputo
Via Umberto I, 47
Telefono: 0831-377159


-------------------------------------------------
Festival dei Giochi e delle Tradizioni - Seconda giornata
Concerto degli Arberia
musiche, canti e danze della tradizione Albanese

Questa mattina

sabato 28 maggio 2011

Il sabato del villaggio


Oggi si inaugura il Centro Raccolta Materiali. I consiglieri del Comunali del Centro-Sinistra Rocco Argentiero, Tommaso Argentiero, Donato Gianfreda e Nicola Trinchera chiedono al Sindaco e ad altre autorità di verificare le eventuali irregolarità nelle procedure, le eventuali violazioni di legge e l’eventuale abuso di potere da parte di tutti i protagonisti dell’intero procedimento. "Tale nostra richiesta è dettata dal fatto che il nostro ruolo di Consiglieri Comunali ci impone l’obbligo di un controllo sulla legittimità degli atti amministrativi prodotti nell’interesse collettivo.
Leggi tutto qui.

-------------------------------------------------------

Festival dei Giochi e delle Tradizioni - Prima giornata

------------------------------------------------------------

Premio "Arte elevata al comune" FOOD_ART 2011
Il Comune di Ceglie Messapica, Assessorato alla Cultura e Assessorato alle Politiche Turistiche indice per l’anno 2011 la seconda edizione del Premio “Arte elevata al comune” finalizzato alla ricerca, al sostegno ed alla promozione delle arti figurative.
L’edizione 2011 verrà articolata in una mostra/concorso in cui gli artisti saranno invitati a proporre opere sul tema CIBO in due modalità:

- CIBO (alimenti e commestibili) come strumento per creare l’opera

- CIBO (alimenti e commestibili) come soggetto dell’opera

Clicca qui.

giovedì 26 maggio 2011

S. Antonio di Padova


Parrocchia Maria SS. Assunta
Solenni festeggiamenti in onore di
S. Antonio di Padova
Patrono della Città
12-13 Giugno 2011

 



PROGRAMMA RELIGIOSO
1-12 GIUGNO Tredicina in onore di sant'Antonio
Santa messa ore 19.00
1GIUGNO: presiede Mons. Giuseppe Desantis
7 GIUGNO: anima la comunità di Maria Immacolata
8 GIUGNO: anima la comunità di San Lorenzo da Brindisi
9 GIUGNO: anima la comunità di San Rocco
10 GIUGNO: celebrazione del sacramento dell'unzione degli infermi
11 GIUGNO: anima la comunità dei padri passionisti
13 GIUGNO SOLENNITÀ DI S. ANTONIO DI PADOVA
7.30 e 8.30 SS. Messe con la benedizione del pane
10.00 S. Messa presieduta dal nostro Vescovo
e concelebrata dai sacerdoti cegliesi
18.00 S. Messa
Segue la solenne processione con l'immagine di Sant'Antonio
in piazza consegna delle chiavi della città al santo Patrono da parte del Sindaco


PROGRAMMA CIVILE
DOMENICA 12 GIUGNO 2011

GARA DI MOUNTAIN BIKE - Fondo km. 41
Raduno c/o Masseria Seppunisi
Partenza: Piazza Sant'Antonio - Arrivo: Masseria Seppunisi Società organizzatrice A.S.D. GSC Ceglie Messapica
Info: Giovanni Sanfelice 349.4182879

SERATA MUSICALE CON IL GRUPPO "I CANZONIERI DEL TEMPO"
Ore 21.00 - Piazza Plebiscito

LUNEDI 13 GIUGNO 2011
Gran Concerto Bandistico "G. Verdi"
Città di Giovinazzo (BA)
diretto dal M.° Domingo Damato

Gran Concerto Bandistico
Città di Squinzano (LE)
diretto dal M.° Gerardo Garofalo

Ore 23.00 Grande spettacolo pirotecnico - C.da Turco-Camarda
ditta Cav. Bruscella di Modugno (BA)

Illuminazione di piazze e strade
a cura della ditta V. Memmola di Francavilla Fontana (BR)

COMITATO ORGANIZZATORE
Presidente:
Sac. Gianni Caliandro - Parroco
Vice-Presidente:
Sac. Mino Massa - Vice-Parroco
Componenti: Argentiero Vito, Bellanova Cosimo, Caliandro Cosimo, Caliandro Francesco, Cavallo Madia, Ciniero Giuseppe, Ciniero Isabella, Elia Antonio, Francioso Angelo, Leuzzi Fontana, Monaco Cosimo, Roma Mimmo, Roma Stefano, Turrisi Mimmo.

martedì 24 maggio 2011

Messapicamente

Pag 3. Editoriale : Buon Compleanno Italia - Antonello Laveneziana
Pag 4/5. Auguri Italia, ti trovo piuttosto maluccio - Giuseppe Faggiano
Buon Compleanno Italia - Agostino Dematteis
Che cos'è la democrazia? - Vito Argentieri
Pag 6. Intervista a Luigi Caroli Sindaco di Ceglie M.ca - La Redazione
Pag 7. Giornata Antimafia 19/3/2011 - Davide Daknsio
Pag 8/9/10. Partiti i cantieri a Ceglie Messapica - Luana Gianfreda
Angulus Ridet - Luana Gianfreda
Basket Ceglie - Sergio Nisi
Vertenza Tekrom - Giacomo Scatolino
Per una politica di comune sviluppo tra Villa Castelli e Ceglie Benedetto Ligorio
Ville e Castellani. Cartolina turistica - Annalisa Barletta
Pag 11. Alimentazione prevenzione e salute Francesco Parisi/Angelo Amico
Come prevenire e contrastare l'osteoporosi - Claudio Venza
Pag 12. L'Associazione "Antonietta Amico" - Vincenzo Suma
Intervista a Mimmo Santoro : liutaio a Ceglie - Rossella Bellanova
Pag 13. Politica Giovane : Intervista ad Alessandro Tamburrìno
Antonello Laveneziana
Pag 15. Iniziativa a conclusione dell' Anno Giubilare della Chiesa di Sant Anna La Redazione
L'Angolo della Vignetta - Gabriele Alfìero
Pag 16. Eccellenze del Territorio : il Conservatorio "Tito Schipa"
Intervista a Nicola Ciracì - Antonello Laveneziana
Pag 17. Astenersi dall' "equo-turismo" - Cosimo De Giovanni
Pag 18. Diritti del Passeggero - Giacomo Putignano
Pag 19. Ricetta Italia 150 - Francesco Chirico Cocktail Italia 150 - Piero Argentiero


-------------------------------------------------
Pascalinu si sta faci ommu

domenica 22 maggio 2011

Buona domenica



Domenica

Ore 10.00 - 12.30 Galleria d'Arte Moderna Emilio Notte
Info qui.

Ore 13.00 Pranzo
Info qui.

Ore 15.00 Passeggiata nel centro storico


Ore 18.00 Palazzetto dello sport
N.P. CEGLIE - CERIGNOLA
Pallavolo Serie C Femminile
Play Out  gara 2


Ore 20.00 Teatro comunale
Pascalinu si sta faci ommu
Compagnia Teatrale “ …Giù la maschera”


Ore 20.00 Palazzetto dello sport
N.P. CEGLIE - EAGLES BRINDISI
Pallacanestro Serie C Regionale
Play-out  gara 3


Ore 21.00 Cena 
Info qui.


Farmacia di turno

Farmacia Ricci Francesco
Corso Garibaldi, 18
Telefono: 0831-377118



Meteo Salento

sabato 21 maggio 2011

S'i' fosse foco, ardere' il mondo

... cominciando dai cassonetti

Festival dei Giochi e delle Tradizioni


La 7^ edizione del Festival dei Giochi e delle Tradizioni, organizzata dall'associazione Casarmonica con la collaborazione di numerose altre associazioni, si svolgerà il 27/28/29 Maggio 2011 nel centro storico di Ceglie.
Gli obiettivi che il Festival si prefissa sin dalla prima edizione sono:
• riscoprire il valore del gioco cooperativo quale veicolo di conoscenza sociale e culturale;
• riappropriarsi dello spazio pubblico come luogo di gioco e di confronto;
• conoscere e valorizzare risorse e luoghi del proprio territorio;
• sviluppare, riconoscere e valorizzare le proprie e le altrui risorse e potenzialità;
• favorire l’incontro e la comunicazione tra le diversità; 
• imparare ad usare materiale povero o riciclato per la costruzione di giochi o svolgimento di attività;
• apprendere le regole della convivenza sociale; 
• sviluppare in senso adeguato e corretto lo spirito di competizione e imparare a confrontarsi pacificamente con gli altri.
Attenti alle culture e tradizioni diverse, il Festival ospiterà quest’anno l’associazione “Arberia” di Frascineto (CS) con la sua Comunità Arbreshe, che impreziosirà l’evento con musiche, canti e balli della tradizione albanese e una rappresentanza della Città di Scafati (SA), con i tipici giochi della tradizione partenopea.

Riusciranno i nostri ...


a migliorare la raccolta differenziata?
Il 28 maggio sarà inaugurato il CENTRO RACCOLTA MATERIALI in Via del Lavoro (zona industriale).
Il Centro Raccolta Materiali dovrebbe contribuire a migliorare la raccolta differenziata ed ad evitare l'abbandono dei rifiuti lungo le strade comunali e nelle campagne.
I rifiuti si consegnano gratuitamente.


Si possono conferire i seguenti materiali provenienti da utenze domestiche:
Carta e imballaggi in cartone
Imballaggi in plastica
Imballaggi in metallo
Vetro
Indumenti usati
Legno
Ramaglie
Oli e grassi vegetali e minerali
Umido
Pile e accumulatori
Farmaci, “T” e/o "F”
Lampade e tubi catodici
Cartucce stampante e toner
Rifiuti elettrici ed elettronici
Ingombranti e beni durevoli
Piccole quantità di materiali inerti
Contenitori di Fitosanitari vuoti e bonificati prodotti dal "FAI DA TE"

 screenshot.1

giovedì 19 maggio 2011

A tavola !

Giovedì 19 maggio 2011 ore 19,30
Castello Ducale di Ceglie Messapica
presentazione del libro di
MARIA ANTONIETTA EPIFANI
LA TAVOLA DEI RICCI
OLIO PANE VINO SOLE LUNA

Schenaeditore
Intervengono
ANGELA SCHENA
MARIA ANTONIETTA EPIFANI
UCCIOBIONDI
LA FAMIGLIA RICCI
VINOD SOOKAR

 
 Angelo Ricci ha sempre pensato di far raccontare nella sua cucina al pane e alla pasta, alla carne e ai formaggi, al vino e all’olio tutte le malinconie alimentari della sua Puglia, come se avessero un’anima e un cuore o piuttosto un proprio autonomo destino, distinto da quello umano, dal suo... Quando il cibo non era garantito e la ristrettezza economica imponeva limiti quasi impossibili, la fantasia e l’abilità nell’inventare nuove pietanze, pur utilizzando sempre le stesse materie prime, hanno dato la forza per continuare e guardare oltre. Proprio questo Angelo ha visto in sua madre che serenamente faceva scorrere la propria vita sul ciclo festoso delle albe e dei tramonti. Oggi queste immagini avvolte nella rete magica di un tempo altro affiorano nel ristorante al Fornello facendoci comprendere il valore socio-religioso, simbolico ed etico del cibo… Il delicato e piacevole formicolio dei gusti della memoria sul palato non teme confronti così come lo scoprirne sulla lingua la inebriante squisitezza manda in estasi qualsiasi essere umano… Nel rapporto con la cultura contadina di Ceglie Messapica al Fornello ha creato una gastronomia direi proprio artistica, con una precisa linea di condotta nella quale il diritto al cibo buono affianca il diritto della terra di esigere il rispetto dovuto per i frutti che elargisce… Angelo ha saputo creare una cucina appoggiata e sostenuta dalla conoscenza e dalla grande capacità tecnica, dalla devozione per la sua terra, dall’esperienza dell’intera famiglia risoluta nel voler stimolare in noi suggestioni gustative. Una cucina rituale, segnata dall’alternanza delle stagioni e ritmata dall’armonica regolarità del calendario liturgico, dal tempo sacro e dal tempo profano per riproporre l’antica sacralità della pietanza legata al rapporto unico e sanguigno fra uomo e natura. Legame sano e incorruttibile: permette di decodificare il linguaggio simbolico dei cibi…
È di grande orgoglio riconoscersi in questa parte di mondo, in questa Puglia materna, in questa Ceglie Messapica tutelare del ricordo.
La Tavola dei Ricci, Olio Pane Vino Sole Luna è una sintesi di racconto antropologico annodata inscindibilmente alla cultura del cibo; all’interno è contrassegnata da un ritmo grafico-visivo che evoca memoria e identità attraverso pagine di immagini mai banali.
copertina: UCCIOBIONDI l Antonella & Vinod 2010
intervento su dipinto (part. Hotel Luce d’Oro 100x200 Biondi - 2008), foto Rever e disegnini di Simone.
Fonte
-----------------------------------------------------------

“Pascalinu si sta faci ommu”.  
  
Domenica 22 maggio ore 20.00
Teatro Comunale
Pascalinu si sta faci ommu 
Compagnia Teatrale “ …Giù la maschera” 

 
Domenica 22 maggio alle ore 20.00 la Compagnia Teatrale “ …Giù la maschera” di Francavilla Fontana, diretta da Giuseppe Giacovelli presenta la commedia in due atti di Franco Fiorentino “Pascalinu si sta faci ommu”. L’opera teatrale mette in risalto il rapporto tra genitori e figli, genitori e scuola, ciò che accade a scuola che molte volte i genitori non sanno e tanti altri ingredienti del vivere quotidiano come la dignità che a volte viene calpestata dai potenti. Sul palco si esibiranno oltre allo stesso regista, Monica Gioffreda, Tina Giacovelli, Annagrazia Tomaselli, Vito Di Noi, Elisabetta Vecchio, Francesco Giacovelli jr., Vito Gioffreda, Giovanni Costantino e Cesare Pasimeni.
Si tratta di una iniziativa realizzata in collaborazione con l’Associazione C.A.O.S. (Coordinamento Alternativo Organizzazioni Sociali delle compagnie teatrali amatoriali in terra di Brindisi) e l’Amministrazione Comunale di Ceglie Messapica finalizzata a raccogliere fondi per finanziare i progetti dell’UNICEF.
Info: 330435578

-----------------------------------------------

IO PROVO A VOLARE! 

Compagnia Berardi-Casolari
IO PROVO A VOLARE!
omaggio a Domenico Modugno

Giovedi 19 Maggio ore 20.30
Teatro Comunale

 
aiuto regia e luci Gabriella Casolari
con Gianfranco Berardi – attore; Davide Berardi - voce solista e chitarra; Giancarlo Pagliata – fisarmonica; Vincenzo Pede - batteria e percussioni; Francesco Salonna - basso e contrabasso
testo e regia di Gianfranco Berardi


Io provo a volare nasce come un esplicito omaggio a Domenico Modugno, alla sua figura duplice d'artista e di uomo semplice, forte e umile. Un uomo che è riuscito a portare nello spazio inarrivabile della sua voce tutto il passato e la storia di fatiche e abbandoni del suo sud, la Puglia. Lo spettacolo parla di un custode di un piccolo cinema teatro di provincia che racconta episodi della sua vita di talento incompreso. Voleva essere un attore ma non ci è riuscito e, dopo aver provato tutte le strade possibili, decide di tornare al suo paese con la morte nel cuore a fare il custode. Ma il cinema teatro che avrebbe dovuto custodire non è più quello che si ricordava, cambiato brutalmente da un restauro.
Modugno ha sempre cantato della sua Puglia e di quelle atmosfere meridionali dove è cresciuto e da dove è fuggito. In scena troviamo un attore, un cantante e tre musicisti che con poesia e ironia e un particolarissimo uso della luce non cercano di ripercorrere la biografia di Modugno ma che invece come lui, provano a volare, portandosi dentro tutti gli sforzi, le lacrime e i bocconi amari, assieme al calore, la tempra, le passioni ed il sangue scuro, del sud Italia, di tutti i sud del mondo, una esperienza profonda ma da vivere con leggerezza. 

mercoledì 18 maggio 2011

Urgente



Urgente la donazione di sangue per Marilena Barnaba.
Clicca qui per sapere come e dove.

Fabula in Art

Si è inaugurata ieri a Roma la terza edizione del progetto di promozione culturale e di solidarieta', 'Fabula' ideato e promosso dall'Associazione Fabula in Art, con il duplice scopo di sostenere l'educazione nei Paesi in Via di Sviluppo e lo scambio artistico e culturale tra l'Italia e giovani artisti emergenti di Africa, India e America Latina.
I bambini delle scuole elementari italiane, e per questa edizione, di istituti in India e Africa, sono stati invitati a realizzare disegni ispirati a fiabe delle rispettive tradizioni, che sono diventate cosi' strumento di identificazione sociale, di trasmissione di valori e di istruzione.
Quasi duemila disegni verranno esposti al Museo di San Salvatore in Lauro insieme alle opere di grandi artisti che donano i propri lavori per l'asta benefica, che Christie's battera' il prossimo 14 giugno in un evento di chiusura dell'esposizione e il cui ricavato andra' a sostenere progetti educativi e a costruire scuole. I fondi saranno devoluti per la costruzione di scuole in India attraverso l'Associazione Care & Share, in Zambia attraverso l'Istituto Marymount, ad Haiti attraverso la Fondazione Francesca Rava e in Madagascar.

 La mostra rimarrà aperta al pubblico
dal 18 maggio al 13 giugno 2011, lunedì e domenica chiuso,
martedì - sabato ore 10.00 - 13.00/ 16.00 - 19.00.

Complesso monumentale del Pio Sodalizio dei Piceni,
piazza San Salvatore in Lauro, 15 Roma


Le opere donate per l'asta sono degli artisti: Ackroyd & Harvey, Sarah Arensi, Leila Bianchi, Riccardo Boni, Peppe Butera, Carlo Cecchi, Bruno Ceccobelli, Natino Chirico, Ettore De Conciliis, Valentina De Martini, Aron Demetz, Federica Di Carlo, Luca Eliani, Sidival Fila, Natalia Gambino, Carlo Gavazzeni, Isabella Gherardi, Carin Grudda, Nicola Guerraz, Anna Kennel, Christiane Lòhr, Màimouna P. Guerresi, Chicco Margaroli, Graziano Marini, Patrizia Molinari, Sante Monachesi, Stary Mwaba, Saptarshi Naskar, Shirin Neshat, Innocenzo Odescalchi, Mimmo Paladino, Giangaetano Patanè, Natalia Piccon, Michelangelo Pistoletto, Antonio Politano, Oliviero Rainaldi, Cloti Ricciardi, Pietro Ruffo, Marco Giuseppe Schifano, Roy Thomas, Domenico Uccio Biondi, Riccardo Venturi, Jebila Wolfe-Okongwu.

Uccio Biondi
ABRACADABRA / storie di Durch Den Kamin

.