.

Na strende m'agghje 'ndise atturne o core / de fueche. Na u fa cchjù, ca pozze more. Da “Nu viecchju diarie d'amore” di Pietro Gatti

a

sabato 31 dicembre 2011

Rapina al supermercato

Una cassiera è quasi svenuta; cinque clienti, fra i quali una donna in cinta, sono stati costretti a sdraiarsi per terra. Il supermercato Doc (ex Gs) di Ceglie Messapica, in via Emilio Notte, era pieno zeppo di gente quando due rapinatori armati di fucile a canne mozze hanno assaltato due casse, portando a casa l’intero incasso della serata. Il raid è stato consumato nel volgere di pochi minuti (fra le 19 e 15 e le 19 e 20 di ieri): giusto il tempo di spaventare a morte una decima di persone e arraffare il bottino.
Quando i carabinieri della stazione di Ceglie sono giunti sul posto, i malviventi si erano già dileguati nel nulla.
Fonte.

venerdì 30 dicembre 2011

P.U.G.hino


P.U.G.hino muove i primi passi e contemporaneamente balbetta le prime parole con gli ammministratori che intanto Conversano con lui amabilmente. Ieri sera c'è stato il primo incontro con i cittadini nel castello ducale. Peccato che chi come me ha avuto altri impegni non abbia la possibilità di leggere l'Atto di indirizzo e il Documento di scoping della v.a.s. adottato dalla Giunta. Sul sito comunale non vi è traccia dei documenti suddetti. Tanto per cambiare il cittadino qualunque deve mendicare informazioni. In compenso lo sforzo dell'Amministazione per pubblicizzare altre cose è notevole: 
- T.R.C.B.  € 2.235,00 Iva esclusa per l’illustrazione delle varie iniziative dell’Amministrazione Comunale
- DEMO MAGAZINE € 500,00 IVA inclusa per la realizzazione di un inserto speciale di “CEGLIE NATALE 2011”

P.S. In data 24/11/2011 presso gli uffici del Comune di Ceglie Messapica è stata sottoscritta la convenzione regolante i rapporti tra l’ente comunale e il professionista incaricato della redazione del P.U.G.hino.
Fra 15 mesi avremo il P.U.G. (seee)

martedì 27 dicembre 2011

Lotteria di San Demetrio


Biglietti vincenti della lotteria di San Demetrio

------------------------------------------------

CONCERTO DI MUSICA CLASSICA

Martedì 27 Dicembre
Chiesa Matrice - ore 19.00
CONCERTO DI MUSICA CLASSICA
Omaggio a Franz Listz M° Cosimo Gigliola



Cosimo GIGLIOLA nato a Ceglie Messapica (BR), si è dìplomato in Pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso l'Istituto Musicale Pareggiato ai Conservatori di Musica di Stato della sua città, oggi sezione staccata del Conservatorio di musica di Stato "T. Schipa" di Lecce, sotto la guida della prof.ssa Mariagrazia De Leo. Si è, inoltre, laureato in Lettere presso l'Università degli Studi di Bari con centodieci e lode.
E' risultato vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali e ha partecipato a Corsi di Perfezionamento e Master Class con S. Libardo, H. Pell, C. Burato, R. De Leonardis.
Ha tenuto e tuttora tiene concerti in varie città italiane, riscuotendo ovunque lusinghieri successi di critica e di pubblico.
 Ha frequentato il Biennio accademico di 2° livello in Pianoforte presso il Conservatorio di Musica "N. Rota" di Monopoli (BA) sotto la guida del M° Roberto Bollea. Già docente di Pianoforte presso l'Istituto Musicale Pareggiato ai Conservatori di Musica di Stato di Ceglie Messapica, attualmente è docente di Pianoforte presso la Scuola Secondaria di I° grado ad indirizzo musicale "A. Manzoni" di Cisternino (BR).

venerdì 16 dicembre 2011

Vergognoso ... ahi Ceglie

... questa mattina ho avuto notizia che, durante i lavori di rimozione di intonaci all’interno del complesso monumentale [Convento dei Domenicani], sembra, siano venuti alla luce, poi rimossi, affreschi che potrebbero essere di grande valore storico e culturale. Porzioni di intonaci, con parte di affresco, sono stati prelevati da alcuni cittadini dal furgone che portava via le macerie.

Dall'interrogazione urgente del consigliere comunale Tommaso Argentiero.

Dopo la chiesa di S. Demetrio siamo di fronte ad un nuovo scempio del nostro patrimonio artistico. 
Si può gestire in questo modo un bene così prezioso?
Gli organi competenti non dovevano essere consultati prima?
Non ci doveva essere qualcuno a sorvegliare?
Si intravvede, intanto, oll'orizzonte un nuovo scempio: la costruzione di un parcheggio nei pressi delle antiche mura messapiche, ma questa è un'altra storia. Ne riparleremo...     

Repetita iuvant 
Per i lavori concernenti beni mobili e superfici decorate di beni architettonici sottoposti alle disposizioni di tutela dei beni culturali, l'ufficio di direzione del direttore dei lavori deve comprendere, tra gli assistenti con funzioni di direttore operativo, un soggetto con qualifica di restauratore di beni culturali ai sensi della vigente normativa, in possesso di specifiche competenze coerenti con l'intervento.
Art. 202. Attività di progettazione, direzione dei lavori e accessorie
CODICE DEGLI APPALTI (Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163)


Un affresco del chiostro restaurato (e non ridipinto) qualche anno fa.
 Un affresco che si intravvedeva sotto la calce. 

mercoledì 7 dicembre 2011

Festa Immacolata



...............................................................

AVVISO

La raccolta differenziata prevista per domani, a causa della festività dell'Immacolata, verrà posticipata di un giorno.




............................................................




MOSTRA MERCATO
ANTIQUARIATO, ARTIGIANATO E COLLEZIONISMO
8 DICEMBRE DALLE ORE 8:00 ALLE ORE 21:00
CORSO GARIBALDI, PIAZZA PLEBISCITO

...............................................................................

INTERROGAZIONE

Interrogazione del consigliere comunale Tommaso Argentiero - rivolta al Sindaco e, per conoscenza, al Presidente del Consiglio, al Segretario Comunale ed al Collegio dei Revisori dei Conti - e che riguarda l'affidamento di un incarico esterno di assistenza fiscale in materia di imposta sul valore aggiunto (IVA) e di imposta regionale sulle attività produttive (IRAP).

Clicca qui.

martedì 6 dicembre 2011

OBIETTIVO MEDITERRANEO

OBIETTIVO MEDITERRANEO,PUGLIA/TURCHIA Dialogo tra culture
dal 8/12/2011 al 23/12/2011


Con il Patrocinio di:
Ufficio Cultura e Informazioni, Ambasciata Turchia(Roma); Ministero del Turismo e della Cultura (Turchia); Ministero degli Affari Esteri (Roma); Assessorato alla Cultura, Educazione ed Arte (Turchia); Unione delle Facoltà di Belle Arti (Turchia); Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo (Regione Puglia); Provincia di Lecce; Assessorato alla Cultura del Comune di Lecce; Fondazione Pino Pascali (Polignano a Mare-Bari), Accademia di Belle Arti di Lecce.



PRIMO PIANO LIVINGALLERY, LECCE &
ART PROJECT FOR THE TURKEY ORGANIZATION COMMITTEEE, INSTANBUL
PRESENTANO
OBIETTIVO MEDITERRANEO ITALIA – TURCHIA DIALOGO TRA CULTURE
08– 23 DICEMBRE 2011

Continua a Dicembre 2011 ( iniziata a novembre, termina con il mese di marzo 2012) la manifestazione che vede protagonista in Italia, la Turchia con “OBIETTIVO MEDITERRANEO: PUGLIA-TURCHIA, DIALOGO TRA CULTURE”, un progetto co-organizzato e ideato dalla Primo Piano LivinGallery a cura di Dores Sacquegna e da Art Project for the Turkey Organization Commitee, a cura di Emine Tokmakkaya, ospitato a Lecce presso la galleria d’arte contemporanea Primo Piano LivinGallery, l’ Accademia delle Belle Arti e il Castello Carlo V. La manifestazione di respiro internazionale vede il coinvolgimento di artisti e di operatori culturali turchi e pugliesi e delle Autorità di entrambi i luoghi. Il calendario di dicembre è così distribuito:

Si inizia l’08 dicembre alle ore 18:30 ( e termina il 23 dicembre) alla Primo Piano LivinGallery, la mostra D’arte Contemporanea curata da Emine Tokmakkaya, con la partecipazione dei seguenti artisti Turchi: Ayten Mungan, Bengisu Bayrak, Burcu Günay, Lale Altinkurt, Necmettin Karabulut Selda Cengiz, Sevdiye Kadioğlu, Yakup Göktaş, Seda Oğurtani, Nuray Ipek, A.Tayfur Yağci. Nilgun Ermiş,Ayla Gedik,Firdes Arkan, Berna Kiziltan, Mahmut Öztürk, Emine Öztürk, Meltem Söylemz, Meliha Yilmaz, Sevdiye Kadioğlu, Orhan Tekin, Yasemin Yenigül, Seba Uğurtan, Dilek Üstündağ, Hülya Kuloğlu, Anil Ertok, e una rassegna di opere della curatrice e artista Emine Tokmakkaya.

Nelle sale adiacenti della galleria, la rassegna “Video Biografie Mediterranee” curata da Dores Sacquegna con i seguenti artisti pugliesi presentati dal critico e storico d’arte Marina Pizzarelli:
Uccio Biondi, Vito Capone, Miki Carone, Pietro Coletta, Fernando De Filippi, Giulio De Mitri, Gaetano Grillo, Iginio Iurilli, Vito Mazzotta, Fernando Miglietta, Romano Sambati, Giuseppe Spagnulo.

Il 10 dicembre ore 18:30, nella sala Maria d’Enghien del Castello Carlo V, performance “La Rivoluzione sono Io,2” dell’artista pugliese Uccio Biondi.

.