.

Na strende m'agghje 'ndise atturne o core / de fueche. Na u fa cchjù, ca pozze more. Da “Nu viecchju diarie d'amore” di Pietro Gatti

a

domenica 31 luglio 2016

e la cena spocchiosa...


"Ceglie all white", ovvero la cena in bianco (in inglese è più fico), che ormai vicini e lontani organizzano da un po' di tempo, ha avuto la sua apoteosi ieri sera in piazza Plebiscito. Una manifestazione inutile, affetta da provincialismo imitativo e che in fin dei conti sembra che non abbia avuto neanche tanto successo. Infatti, escludendo i consiglieri comunali, gli assessori, gli organizzatori e i loro parenti e amici cosa rimane? Ben poco.
Una volta le cene snob si nascondevano dietro uno scopo benefico, ora non c'è neanche quello.

P.S. a grande richiesta
Cronaca non “disfattista”
Nella meravigliosa cornice di Piazza Plebiscito a Ceglie Messapica, ai piedi della torre dell'orologio che scandisce il passare del tempo ormai da più di un secolo in questa ridente cittadina della Valle d’Itria, si è svolta “Ceglie all white”, una cena in bianco organizzata da alcuni commercianti del centro cittadino.  Hanno partecipato gli assessori Tizio, Caio e Sempronio, i consiglieri comunali Chicche, Cocche e Maniche. E il sindaco? Non pervenuto. Tutta questa bella gente era accompagnata da compagne, compagni e relativa figliolanza. Buona la partecipazione di numerosi turisti che abbacinati dalla bellezza della cornice in cui si è svolto l’evento sono rimasti estasiati dalla bellezza del castello. (forse non sono andati al MAAC e non hanno visto il filmato delle vere condizioni della parte del castello che si vede dalla piazza).  Gran divertimento e grande gioia tra i tavoli. Una serata meravigliosa, da incorniciare.
Ops… ho sbagliato di nuovo?

Buona domenica


ore 19.00 / 22.00 
Museo Archeologico e di Arte Contemporanea

ore 19.00 / 22.00 
Biblioteca "P. Gatti" e Pinacoteca "E. Notte"

dalle 18:30 alle 20:00
Grotte di Montevicoli

Per gruppi e visite in giorni infrasettimanali
info: 3271909148

ore 17.00 Piazza Sant'Antonio o via S. Rocco
Mercatino settimanale

ore 20.30 Royal Oak 
Ready to fight round two
Gran galàdi Muay Thai

ore 21.00 Piazza Sant'Antonio 
La fortuna con l'effe maiuscola
I sognattori - 7a Rassegna di teatro in vernacolo

ore 21.30 Masseria Lo Jazzo 
Festa di #MEZZAESTATE concerto dei BALKABINOIDI

-----------------------------------------

Farmacia di turno
Farmacia Caputo
Via Umberto I, 47
Telefono: 0831-377159

-----------------------------------------------

U vangele di iosce
Quello che hai preparato, di chi sarà?
(Lc 12,13-21)
Clicca qui.

Nu dettèrie
L'acqua fort'
trapan' u-kappott'

L'acqua forte / inzuppa il cappotto
Davanti  a grandi avversità non c'è riparo che tenga.
Fonte: Per le parole antiche, Proverbi cegliesi

Na fotografije
Ceglie Bella? Sì

 Foto Marinella Curri

Balkabinoidi


Festa di #MEZZAESTATE 
concerto dei BALKABINOIDI
ore 21.30 Masseria Lo Jazzo 
Ceglie Messapica

LIVE: BALKABINOIDI
BALLARE E CANTARE ALLO SFINIMENTO!!!
Musica e arte balcanica, Jazzo, vino buono e cazzatedde nel centro esatto dell’estate.

I balcani sono un luogo quasi onirico, pieno di ritmo, fantasia, vita, anarchia. Un crogiuolo di contraddizioni in perenne precario equilibrio. È la terra di Bregovic e Kusturica ma anche di Tito, Milosevic e della Tigre Arkan, di calciatori poeti come Prosinecki e di personaggi assurdi come Radovan Karadzic, poeta, psichiatra e criminale di guerra. Musica, immagini, volti ed energie incontenibili.

BALKABINOIDI
Il gruppo si forma nell’estate 2014 come esperimento di “fusione musicale” che va dalla musica classica passando per jazz, rock, funk e pop, arrivando alla tradizionale musica popolare di tutto il mediterraneo, creando un ponte musicale tra i Balcani e la musica popolare salentina. Dal 2014 ad ora i Balkabinoidi si sono esibiti in importanti festival musicali e concerti autonomi tra cui : Agritur (Lizzano-TA) , Festa del Vino (Carosino-TA), Street Art Festival (Erchie-BR) , Settembre Fragagnanese (Fragagnano-TA) , Festival “Koiné Mediterranea” (Parco Archeologico di Saturo – TA ) e molti altri. Il sound spazia tra sonorità balcaniche, greche e klezmer con un accenno alla pizzica salentina rivisitata.

sabato 30 luglio 2016

Un viaggio nei secoli



MARTEDÌ 2 AGOSTO 2016 ORE 19.30
MAAC - CEGLIE MESSAPICA
Museo Archeologico e di Arte Contemporanea

Presentazione del libro di Padre Pietro Golizia 

UN VIAGGIO NEI SECOLI
La famiglia Golizia e il francescanesimo in Ceglie Messapica

Indirizzi di saluto
Luigi Caroli
Sindaco di Ceglie Messapica

Maurizio Scmcraro
Presidente Associazione
Amici del Borgo Antico

Conversazione
Dott.ssa Maria Chirico - Moderatrice
Padre Ettore Marangi - Docente universitario
Dario Golizia - Docente universitario
Michele Ciraci - Studioso di storia locale
Padre Pietro Golizia - Autore

La fortuna con ...


domenica 31 luglio, ore 21:00
piazza S. Antonio
I sognattori
"La fortuna con l'effe maiuscola"
 di Eduardo De Filippo e Armando Curcio

Il gruppo teatrale amatoriale "i sognattori" nasce presso la parrocchia S.Lorenzo di Ceglie Messapica (BR).E' un gruppo di amici che ha in comune la passione per il teatro, il teatro inteso come divertimento. Abbiamo rappresentato fino ad oggi alcune opere teatrali: "Non ti pago" di Eduardo De Filippo, "La ricchezza della povertà" di Caianello , ora stiamo proponendo "La fortuna con la effe maiuscola" di E. De Filippo. Con l'ultima commedia rappresentata abbiamo riscosso notevole consenso. Abbiamo fatto due serate presso il teatro comunale . Queste due serate sono state seguite da 700 persone. La stessa commedia l'abbiamo riproposta presso la parrocchia S.Lorenzo il 13 marzo la seconda replica il 17 aprile c.a. Assisteranno a queste due serate altre 380 persone. Le offerte ricevute durante le serate sono andate in beneficenza: all ' A.I.A.S, all'Associazione Gioia, e alla Caritas Parrocchiale S.Lorenzo. La commedia che stiamo ora rappresentando la fortuna.........il copione è stato organizzato da Luigi Chirulli componente del nostro gruppo. La traduzione dal napoletano al cegliese è stata curata da Franco Tagliente aiuto regista del gruppo. Componenti del gruppo sono: Angela Urso, Anna Pascariello, Anna Gioia, Antonella Arpino, Antonello Caroli, Antonio Loparco, Domenico Lepore, Domenico Mita, Domina Bruni, Giuseppe Gioia, Giuseppe Giordano ,Giusy Amico , Grazia Leo, Franco Tagliente,Luigi Chirulli, Lucia Menga, Lucia Pelligra,Rocco Biondi, Angelo Bruno.In tutte le nostre commedie le scene sono state ideate da Grazia Leo e Rocco Biondi .Le scene sono state allestite e montate da Domenico Lepore .Questo gruppo è nato nel 2013 con la benedizione di don Giovanni Turrisi . Ringraziamo Don Angelo Principalli per i supporti logistici.Suggeritore delle serate il piccolo Angelo Bruno del nostro gruppo ha fatto parte la piccola Ilaria tagliente.Regia Antonello Caroli.
I sognattori

Zona U domenica


Zona U 
domenica 31 luglio 2016 ore 22.00 
Danilo Vignola e Giò Didonna

Appuntamento dedicato all'Ukulele. Domani 31 Luglio dalle ore 22, a "Zona U", nella meravigliosa cornice della Pineta Ulmo, a Ceglie Messapica, si esibiranno Danilo Vignola e Giò Didonna. Un appuntamento che promette spettacolo, in un perfetto connubio tra tra ukulele, sperimentazione musicale ed innovazioni percussive. Il duo, vanta numerosi concerti in tutta Italia, oltre 200. La rivisitazione in chiave moderna di melodie tradizionali, crea una atmosfera particolare che si consolida nell'alternanza di strumenti d'oltreoceano, ukulele hawaiano e cajòn peruviano, e strumenti moderni, l'hang svizzero. Un vero e proprio scambio interculturale che si intreccia a sperimentazione, ricercatezza musicale e armonie particolari. Numerosi i successi in tutto il Mondo per VIgnola che nel 2010 si afferma in una concorso mondiale negli USA, e nel 2015, riceve il premio MEI come miglior artista italiano per strumenti musicali alternativi.
L'appuntamento sponsorizzato birra "Peroni" e "Monteco - Cogeir", prevede servizio navetta, bar e stand food. Per ulteriori informazioni sull'evento disponibile la pagina Facebook "Zona U" e il sito "www.zonau.it" .


venerdì 29 luglio 2016

Una città, un amore

Lunedì 1 agosto 2016 ore 19.00
C.so Garibaldi, Ceglie Messapica

Francavilla Fontana
una città, un amore
parole e immagini dalla terra della memoria
di
GAETANO DI THIÈNE SCATIGNA MINGHETTI 

Tavole in china di Massimo di Gironimo

- Introduce Damiano Leo
- Presenta Angelo Maria Perrino
  Direttore Affari italiani.it
- Presenzia l'editore Montanaro


Discoverland

Venerdi 29 luglio ore 22:00
Piazza Sant'Antonio
Ceglie Messapica

DISCOVERLAND
di Roberto Angelini e Pier Cortese

Discoverland è un progetto che nasce da liberi incontri musico-amicali tra due artisti, Pier Cortese e Roberto Angelini, due musicisti cantautori, girovaghi già da molti palchi e con all’attivo diversi dischi e collaborazioni.
L'idea è quella di riscoprire e vedere da un'altra prospettiva pezzi importanti di musicisti e cantautori italiani e stranieri riutilizzati come materia prima di nuovi esperimenti musicali.
Il concerto è un mash up di canzoni dove voci, chitarra, stillguitar, iPhone ed elettronica si intrecciano suonando un colore musicale completamente nuovo. Senza mai togliere spazio all’ improvvisazione l’esibizione si arricchisce di momenti acustici emozionanti.
Apertura del Ceglie Summer Festival per palati fini!


giovedì 28 luglio 2016

Farmaco in casa e Volontario per un mese

L’Associazione di Volontariato KAILIA porta a conoscenza della cittadinanza i due progetti, di cui sono promotori con il Patrocinio Comunale, che partiranno il prossimo mese di agosto: “FARMACO IN CASA” e “VOLONTARIO PER UN MESE”.


 
FARMACO IN CASA
L'Associazione di Volontariato KAILIA, dal prossimo mese di agosto 2016, in fase sperimentale, avvierà un progetto denominato ''FARMACO IN CASA", assistenza rivolta a quella parte di popolazione più bisognosa dando priorità soprattutto alle persone anziane.
Questo progetto consiste nel mettersi a disposizione delle persone sole, dando così un ulteriore servizio alla comunità.
Il volontario, alla chiamata, preleverà il farmaco dalla farmacia e lo porterà in casa del richiedente.
E' un modo per venire incontro alle esigenze dei meno fortunati porgendo loro una mano.
Noi ci siamo adesso a voi chiamarci
Info: 3381833352; 3209333908.
VOLONTARIO PER UN MESE
Si porta a conoscenza che per il mese di agosto 2016 sarà avviato un progetto "ESSERE VOLONTARI". 
Questo progetto consiste in un avvicinamento alla Protezione Civile e all'Associazione di Volontariato KAILIA.
Chi volesse partecipare può fare richiesta alla seguente
email: asskailiaprotciv@gmail.com.
I richiedenti saranno affiancati dai volontari attivi che faranno conoscere la funzione e l'impiego della Protezione Civile e le attività dell'Associazione.
Chiunque può divenire un discente dai 16 anni (con l'autorizzazione del genitore) fino all'età di 65 anni. A fine percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Essere volontario è la più alta espressione nell'odierna società.
PENSACI: POTRESTI ESSERE TU!
Info: 3381833352; 3209333908.

Ceglie Food Festival


Comunicato stampa
CEGLIE FOOD FESTIVAL
La festa dell’intelligenza alimentare
VIII edizione dal 5-6-7 agosto 2016

Dalla terra al piatto, passando per la testa e il cuore. Sinapsi connesse al palato per l’edizione numero otto del Ceglie Food Festival che porta in scena anche quest’anno la grande bellezza della cucina indie nella capitale pugliese della gastronomia. La festa dell’intelligenza alimentare andrà in scena nelle serate del 5,6,7 agosto, portando nelle strade e nelle piazze del centro storico di Ceglie Messapica un’armata di produttori, cuochi ed esperienze gastro-compatibili con il gusto del cibo buono sì, ma anche della vita sana. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Luigi Caroli scommette ancora una volta sull’anima gourmet del territorio, aprendo i gioielli architettonici della città all’evento realizzato in collaborazione con Mediterranean cooking school, la Fondazione italiana sommelier, Beko, Enel, Fondazione e Università telematica San Raffaele, Cantine Due Palme e Sistema gusto d’arte. Padrino della tre giorni in piazza Federico Quaranta, conduttore radiofonico, voce di Rai Radio Due Decanter e volto noto delle trasmissioni “La prova del cuoco” e “Linea Verde” che sarà affiancato dalla giornalista Monica Caradonna. 

Mission numero uno dell’edizione 2016, obiettivo dichiarato dal vice-sindaco Angelo Palmisano, quello di creare ponti fra le generazioni ai fornelli, pietra angolare della filosofia che regge le attività della Mediterranean cooking school di Ceglie Messapica.  Gli allievi della Med tanto quanto i neo-diplomati dell’Istituto alberghiero Agostinelli, costole della formazione gastronomica in terra pugliese, saliranno sul palco allestito in piazza Plebiscito per raccontare la lezione appresa sui banchi di scuola ma anche per spingere il cuore oltre l’ostacolo grazie alla guida degli chef senior che si avvicenderanno al loro fianco. Non solo cooking show insomma, ma un passaggio di consegne nel segno della tradizione e della spinta creativa, cifra di grandi firme della ristorazione come Antonella Ricci e Vinod Sookar (Al fornello da Ricci di Ceglie), Maria Cicorella (del Pashà di Conversano), Peppe Zullo (Villa Jamele a Orsara di Puglia), Antimo Savese (Casina Terramora a Ceglie Messapica), Tiziano Mita (cuoco dolce di Borgo Egnazia), Lucio Mele (Pescaria a Polignano a mare) e il mâitre chocolatier Francesco Urbano (Perugina, quella dei Baci).

Il percorso a tappe si snoderà lungo tutta la città vecchia, raccordando nella traiettoria golosa da piazza Plebiscito a piazza Sant’Antonio, passando per via Muri, Largo Monterrone e Largo Ognissanti, oltre 70 espositori suddivisi in quattro grandi aree tematiche: Eccellenze e Tradizioni, Benessere e Sociale, Finger e Street food, Cibo dal mondo. Una avventura a tappe che partirà dal cibo di memoria contadina della più schietta tradizione autoctona per approdare alle specialità del cibo di strada in arrivo da Brasile, India, Messico, Giappone, Germania, Spagna, Grecia e Cina. Non solo. Le aule griffate Beko della Med school ospiteranno corsi amatoriali per imparare i fondamenti della cucina mediterranea, dalle oreccchiette al cous cous, lezioni gratuite pomeridiane con Palma D'Onofrio, Giovanna Quaranta e Antonella Ricci. Mentre i professionisti del vino e della mescita riuniti sotto le insegne della Fondazione italiana sommelier guidati dal presidente Giuseppe Cupertino terranno lezioni di iniziazione al vino. 

Perché il cibo è cultura, passato remoto e futuro anteriore, benessere con gusto. 
Save the date: Ceglie Messapica 5-6-7 agosto 2016

Festa Sant'Anna ieri 27 luglio

Le foto e il video.












mercoledì 27 luglio 2016

Zona U


Ancora spettacolo tra natura e musica e "Zona U". Domani il "Summer Program" sponsorizzato da Birra "Peroni" e "Monteco - Cogeir", prosegue con due appuntamenti. Dalle 22 nelle meravigliosa cornice della Pineta Ulmo di Ceglie Messapica, si esibiranno i dj Sandy C e Casalgallo, in un vero e proprio duello a colpi di musica. Full immersion nella musica, toccando generi musicali diversi, addirittura opposti, per creare e coinvolgere tutti nella particolare atmosfera. Sandy C, dj del Regno Unito presenterà dj set con ampi repertori musicali, dal rock al reggae, passando dallo ska e tanto altro. Musica digitale anglosassone accostata al talento musicale di Dj Casalgallo, ormai habituè di molti appuntamenti di "Zona U". Divertimento assicurato per gli amanti della musica. Come tutti gli eventi targati "Zona U", disponibili i servizi navetta, bar e stand food. Per maggiori informazioni sull'evento, disponibile la pagina Facebook "Zona U", ed il sito "www.zonau.it". 


Chianche ...

Piazza Sant'Antonio e via S. Rocco questa mattina...
sempre più sporche.




Festa Sant'Anna: oggi.


PROGRAMMA RELIGIOSO
Ore 19.00: Celebrazione eucaristica in Chiesa Madre,
a seguire, Processione con l'Immagine di Sant'Anna verso la Chiesa omonima.

Le Processioni saranno accompagnate dalla Banda "Città di Ceglie Messapica" del Maestro Edoardo Lacorte.
L'addobbo in Chiesa sarà curato dalla Ditta "Avventaggiato" di Castrignano dei Greci.

PROGRAMMA CIVILE
Concerto bandistico
 a cura dell'Associazione giovani musicisti "Antonietta Amico"
di Ceglie Messapica Direttore: Michele Vitale.

Al termine della serata, FUOCHI PIROTECNICI a cura della Ditta UPM di Paolo Maria Urso di Ceglie Messapica.

Festa Sant'Anna: ieri.














martedì 26 luglio 2016

Festa Sant'Anna: oggi

Solennità dei Santi Gioacchino e Anna

PROGRAMMA RELIGIOSO
Celebrazioni eucaristiche del mattino:
Ore 07.00: Parrocchia San Rocco.
Ore 08.00: Parrocchia San Lorenzo da Brindisi.
Ore 09.00: Parrocchia Immacolata MDP.
Ore 10.00: Padri Passionisti.
Ore 18.00: In ligua inglese.
Ore 19.00: Solenne Celebrazione eucaristica
e, a seguire, Processione con l'Immagine di Sant'Anna verso la Chiesa Madre.

Le Processioni saranno accompagnate dalla Banda "Città di Ceglie Messapica" del Maestro Edoardo Lacorte.
L'addobbo in Chiesa sarà curato dalla Ditta "Avventaggiato" di Castrignano dei Greci. 
PROGRAMMA CIVILE 
I volti dell'amore
recital musicale con Tullio Mancino

La lettera del parroco
Carissimi Fedeli,
vi presento con gioia il programma di quest'anno per i festeggiamenti in onore di Sant'Anna. Abbiamo conservato il solco della tradizione, per cui il 26 e il 27 luglio vivremo le due processioni che accompagnano l'immagine della Santa dalla Chiesetta a lei dedicata verso la Chiesa Madre e viceversa. In tal modo ricorderemo i tempi in cui tutto il territorio cegliese era posto sotto la guida spirituale del Capitolo della Collegiata. Pensate che nel 2017 ricorreranno i trecento anni dall'istituzione della processione di Sant'Anna e dalla realizzazione della Statua tanto venerata: nei giorni della Festa apriremo ufficialmente i festeggiamenti per questo straordinario anniversario.
Ai fili del passato intrecciamo i fili che rendono attuale questa memoria liturgica: durante la Novena due teologi morali della nostra Diocesi - Don Dario De Stefano e Don Francesco Sternativo - si alterneranno a commentare l'Esortazione apostolica di Papa Francesco sull'amore umano, l'Amoris Laetitia; in alcune sere della Novena ospiteremo i Nonni con le Nonne, le Famiglie che hanno battezzato i figli nello scorso anno e le prossime Mamme, che partoriranno dopo i giorni della Festa. Attraverso queste attenzioni vogliamo rendere vivo il legame tra il culto dei Santi Gioacchino e Anna e la cura pastorale delle nostre Famiglie, che Papa Francesco definisce "un pascolo misericordioso". Le occasioni di svago e di divertimento che abbiamo messo in calendario contribuiranno a rendere ancora più gioioso e popolare il ricordo grato e commovente verso Sant'Anna, Madre benedetta e timorata di Dio. A tutti auguro di crescere nella conoscenza e nell'amore di Dio Padre, attraverso la santità di Anna.
Il Parroco Don Lorenzo Elia

SANTI ANNA E GIOACCHINO
Dei genitori della Vergine Maria conosciamo i nomi non da fonti storiche sicure, bensì grazie ad uno scritto apocrifo, il Protoevangelo di Giacomo, che anticamente si chiamava Storia della Natività di Maria. Gioacchino e Anna sarebbero stati due israeliti della tribù di Giuda, possessori di numerosi greggi. Riconoscenti a Dio per la grande abbondanza di beni terreni, offrivano al tempio di Gerusalemme per sé, per i propri peccati e per i peccati di tutto il popolo, il doppio dei doni a cui erano obbligati. Ma il fatto di non avere figli li isolava all’interno del popolo eletto, perché la sterilità era considerata un indizio di malvagità e un segno della maledizione divina. Per ottenere il dono della paternità, Gioacchino si ritirò in una sua proprietà montana dove pregò e digiunò per quaranta giorni. Dio ascoltò le preghiere sue e di Anna, alla quale un angelo apparve promettendole che sarebbe diventata mamma. Probabilmente a quei tempi i due coniugi abitavano a Gerusalemme, nei pressi del Tempio, poi si trasferirono a Nazareth, dove educarono Maria insegnandole la legge del Signore. Non sappiamo quando Gioacchino e Anna morirono, e per parecchi secoli la loro memoria rimase nell’ombra. Fu in Oriente che iniziò il loro culto. L’imperatore Giustiniano I fece erigere a Costantinopoli una chiesa in onore di S.Anna, mentre nel secolo VIII l’effigie della santa comparve a Roma nella chiesa di Santa Maria Antiqua, il più importante e antico edificio cristiano del Foro Romano. Prima del secolo XIV non si parla di un culto a san Gioacchino: la sua festa, infatti, venne inscritta nel calendario romano nel 1584. I nomi dei genitori della Madonna sono diventati molto popolari negli ultimi secoli e mentre in passato le loro ricorrenze cadevano in date separate (26 luglio per sant’Anna, 16 agosto per san Gioacchino), il nuovo calendario liturgico promulgato da Paolo VI nel 1969 ha stabilito che vengano celebrate insieme il 26 luglio.
Fonte

lunedì 25 luglio 2016

Semafori controllati

Ricevo e pubblico.

La Polizia Locale di Ceglie Messapica comunica che i fotored di Via Don Rocco Gallone e Via Francavilla con Via dell'Artigianato sono in funzione dalla mezzanotte del 19.07.2016.
Il rilevatore di velocità di Via Martina (cimitero) è in funzione dal 23.07.2016.


Altro incendio auto

Nuovo attentato incendiario a Ceglie, l'onorevole Ciracì scrive ad Alfano

CEGLIE MESSAPICA – Un altro incendio auto a Ceglie Messapica: a finire nel mirino degli attentatori la Ford Focus di un bracciante agricolo di 46 anni, P.L. residente in via Foggia. Il rogo è stato subito spento da alcuni passanti che si sono accorti del principio di incendio partito da una ruota riuscendo a bloccarlo subito. I danni, quindi, non sono stati ingenti, così come è avvenuto per i precedenti episodi. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco, chiamati intorno all’una, e i carabinieri per gli accertamenti del caso. È stato subito chiaro che non si è trattato di un incendio scoppiato per cause accidentali. Specie perché si tratta del terzo episodio nel giro di una settimana:..

Ce pacienze ..



Il Gruppo Teatrale Amatoriale "Maria SS. Assunta" di Ceglie Messapica si esibirà per la Festa di Sant'Anna con la commedia in vernacolo "Ce pacienze ca nge vole" oggi, alle ore 21.00, in Piazza Sant'Antonio.

Siete pionieri o...


domenica 24 luglio 2016

Buona domenica


ore 19.00 / 22.00 
Museo Archeologico e di Arte Contemporanea

ore 19.00 / 22.00 
Biblioteca "P. Gatti" e Pinacoteca "E. Notte"

dalle 18:30 alle 20:00
Grotte di Montevicoli

Per gruppi e visite in giorni infrasettimanali
info: 3271909148

ore 17.00 Piazza Sant'Antonio o via S. Rocco
Mercatino settimanale

ore 21.30 Masseria Lo Jazzo 
Keynote: Il ritorno delle bionde

-----------------------------------------

Farmacia di turno
Farmacia Ricci Francesco
Corso Garibaldi, 18
Telefono: 0831-377118

-----------------------------------------------

U vangele di iosce
Chiedete e vi sarà dato.
(Lc 11,1-13)
Clicca qui.

Nu dettèrie
Tir' j tir'
arriv' ka si spezz'

Tira e tira / finisce che si spezza
Non abusare troppo dell'altrui pazienza.
Fonte: Per le parole antiche, Proverbi cegliesi

Na fotografije
Ceglie Bella? Sì

.