.

Na strende m'agghje 'ndise atturne o core / de fueche. Na u fa cchjù, ca pozze more. Da “Nu viecchju diarie d'amore” di Pietro Gatti

a

venerdì 30 settembre 2016

I cegliesi per Madre Teresa



Incontro con l'Europa




L''Europa è ancora un'opportunità?
Incontro con Elena Gentile, europarlamentare PD-PSE, organizzato dal Partiro Democratico Circolo di Ceglie Messapica. Ha moderato il segretario del circolo Piermassimo Chirulli.
Ceglie Messapica, 29 settembre 2016.

Pin

Incontro per i giovani sul Bando PIN - Pugliesi Innovativi. 

Venerdì 30 settembre, alle ore 19.00, presso il MAAC (Museo Archeologico e di Arte Contemporanea), in via E. De Nicola, si terrà un interessante incontro di presentazione del Bando regionale PIN - Pugliesi Innovativi, con la partecipazione dei rappresentanti dello Staff Politiche Giovanili della Regione Puglia.
Il PIN è una iniziativa rivolta ai giovani e alle giovani che intendono realizzare progetti a vocazione imprenditoriale, ad alto potenziale di sviluppo locale, negli ambiti dell’innovazione culturale, innovazione tecnologica e innovazione sociale.
La misura è rivolta a gruppi informali di almeno due giovani residenti in Puglia, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, che hanno un’idea imprenditoriale innovativa e vogliono svilupparla.
L’Amministrazione Comunale ha inteso organizzare questo appuntamento per pubblicizzare ulteriormente questo Bando regionale ed offrire ai giovani cegliesi una occasione di incontro con gli esperti dello Staff delle Politiche Giovanili della Regione Puglia.


giovedì 29 settembre 2016

Pallacanestro

Pallacanestro Serie C Silver
1a Giornata
MARTINA FRANCA - N.P. CEGLIE 
 63 - 61
Parziali:  0 / 0 / 0 / 0

Ruvo di Puglia, Cerignola, Ostuni, Vieste, Mola, Cerignola, Monopoli, Martina Franca 2, Francavilla, Manfredonia, N.P. Ceglie, Castellaneta, Altamura, N.P. Nardò, Adria Bari, Foggia 0.
La prossima: 2a giornata
N.P. Ceglie - Olimpica Bk Cerignola

NUOVA PALLACANESTRO CEGLIE 2001: 
SUPER ODODA NON BASTA, VINCE MARTINA!

Si è spenta sul più bello con il tentativo di mettere a segno la bomba del sorpasso decisivo la speranza della Nuova Pallacanestro Ceglie 2001 di centrare la prima vittoria stagionale nel campionato di Serie C Silver dopo una gara al cardiopalma.
Per i circa 1000 spettatori del PalaWojtyla di Martina Franca (TA) è stata senza dubbio una serata di pallacanestro da incorniciare e mettere in bacheca tra le partite più vibranti e ricche di emozioni delle ultime stagioni; a festeggiare tuttavia sono i locali di coach Terruli con un vantaggio di appena due lunghezze (63-61) dai tenaci gialloblu di Capitan Faggiano sospinti da circa 200 cegliesi in tribuna.
LA GARA:
Gli starting five iniziali vedono i locali scherarsi in campo con Colnago, Nwokoye, Russo, l'ex Lasorte e l'americano Carmon; i messapici di coach Federico Santoro scendono in campo per la palla a due con De Angelis, De Giorgi, Faggiano, Argentiero e l'ultimo colpo di mercato gialloblu a stelle e strisce Nelson Ododa.
Ceglie parte in sordina, Martina ne approfitta e punisce la mancata concretezza messapica con 8 punti di Colnago e due di Russo e Carmon ; saranno solo De Giorgi dalla lunetta con un 1/2 e Capitan Faggiano da tre punti a sbloccare il tabellino dei ragazzi di coach Santoro chiudendo il primo quarto con uno scarno 12-4.
Continua qui.

LA PROSSIMA
Nuova Pallacanestro Ceglie - Olimpica Cerignola

Designazione arbitrale:
1º Arbitro: GALLUZZO DAVIDE di BRINDISI (BR)
2º Arbitro: MITRUGNO MARCO di MESAGNE (BR)


martedì 27 settembre 2016

Superman


Superman & ME - Il Posto delle Favole
domenica 2 ottobre - inizio ore 17.30
Castello Ducale di Ceglie Messapica
ingresso 5€ - omaggio per ogni nonno che accompagna un nipotino
per info e prenotazioni 3892656069

Dedicato ai giovani supereroi, cioè quelli che ad 8 anni sapevano ancora volare. 

"Come tanti bambini, avevo un grande eroe, SUPERMAN, ed ero convinto di poter VOLARE anch’io! Nei sogni vedevo la mia vita dall’alto, indiscutibile prova del mio superpotere! Ma nella mia vita di ogni giorno, rimanevo stranamente terrestrato! Come il giovane Clark Kent, mi sentivo teso fra cielo e terra. Fortunatamente il teatro mi dava un modo per affrontare questo mio dramma!"

Tra le gioie e le ansie di un'infanzia americana anni '60, nutriti dalle immagini del fumetto di Marvel, respiriamo un'aria che non c'è più, un'aria di can-do visionario, dove basta credere in un sogno per realizzarlo.
Superman & Me aiuta il bambino a capire come può volare, anche senza dover diventare un supereroe.

Nel corso del pomeriggio sarà presentato l'e-book "Luna e gli amici dell'orto" con illustrazioni di F. Visicchio e testi di E. Auricchio edito da PxC edizioni.

"Il Posto delle Favole",rassegna di teatro per famiglie organizzata da Armamaxa Residenza teatrale di Ceglie Messapica in collaborazione con l'Amministrazione Comunale giunta ormai alla nona edizione, sabato 15 ottobre si sposta in Piazza Plebiscito con uno spettacolo ad ingresso gratuito "La battaglia dei cuscini" della compagnia Melarancio di Cuneo.


lunedì 26 settembre 2016

e Golia disse...

... voglio partecipare anche io alla 57a Coppa Messapica - Giro della Valle d'Itria...


 ... noooo, tu no...



 ... dopo un piccolo inseguimento...


... Golia fu allontanato... cattivi!

Gentile e l'Europa

Elena Gentile (Cerignola, 2 novembre 1953) è una politica e attivista italiana, parlamentare europeo del Partito Democratico.

Nata a Cerignola (FG) nel 1953, è laureata in Medicina e svolge l'attività di pediatra presso l'ospedale di Cerignola.
Ha iniziato la propria carriera politica nel Partito Comunista Italiano dal 1984, successivamente nei Democratici di Sinistra e nel Partito Democratico.
Viene eletta nel 1985 come consigliere comunale nella propria città natale per poi diventare assessore alla sanità, ambiente e servizi sociali fino al 1990. Dopo un breve periodo da assessore al bilancio e programmazione (1990-1991) diventa sindaco di Cerignola nel luglio 1991, carica che abbandona nell'agosto 1992.
Dal 2005 al 2010 oltre alla carica di consigliere comunale a Cerignola è eletta anche consigliere regionale della Puglia e successivamente nominata assessore alla Solidarietà - Politiche sociali e Flussi migratori. Dal 2010 al 2014, rieletta consigliere regionale, diviene assessore al Welfare - Lavoro, Politiche di Benessere sociale e Pari Opportunità della regione Puglia.
Nel 2014 si è candidata alle elezioni europee nella circoscrizione sud, risultando eletta con 149.860 voti di preferenza.
Dal 2014 è componente della commissione per l'occupazione e gli affari sociali (EMPL) e della delegazione alla commissione parlamentare di stabilizzazione e di associazione (SAPC) UE - Montenegro (D-ME).
Il 27 gennaio 2015, all'insediamento dell'intergruppo economia sociale, è eletta Vicepresidente.

domenica 25 settembre 2016

Buona domenica







ore 10:30 - 12:30, 17:00 - 21:00
Museo Archeologico e di Arte Contemporanea

ore 10:30 - 12:30, 17:00 - 21:00 
Biblioteca "P. Gatti" e Pinacoteca "E. Notte"

ore 10.30-12.30, 16.00-19.00 
Grotte di Montevicoli
info: 3271909148

Giornate Europee del Patrimonio 
Clicca qui.

ore 18.00 Castello ducale 
Laboratorio gratuito di creazione di ex libris originali.

ore 18.00  Maac 
La Tavola dei Messapi. Laboratorio gratuito storico gastronomico.







-----------------------------------------

Farmacia di turno
Farmacia Carparelli
Via Cristoforo Colombo, 3/C
Telefono: 0831-388347
-----------------------------------------------

U vangele di iosce
Nella vita, tu hai ricevuto i tuoi beni; e Lazzaro i suoi mali; ma ora lui è consolato, tu invece sei in mezzo ai tormenti.
 (Lc 16,19-31)
Clicca qui.

Nu dettèrie
Mal na-ffa, pavur' na-iavì

Male non fare, paura non avere
La tranquillità di una coscienza pura.
Fonte: Per le parole antiche, Proverbi cegliesi

Na fotografije
Ceglie Bella? Sì



sabato 24 settembre 2016

Sprint con caduta


Sprint finale con caduta al rallentatore in esclusiva su Ahi Ceglie...




Il podio della 57^ Coppa Messapica é di:
1° Lonardi Giovanni - General Store Bottoli Merida
2° Fedeli Alessandro - General Store Bottoli Merida
3° Romano Francesco - Team Palazzago Amarú
Podio negato a Shumov Nikolai - General Store per cambio direzione con caduta di Pesci Manuel Asd Acqua e Sapone


Foto Antonello Laveneziana


Coppa Messapica




giovedì 22 settembre 2016

Niente treni la domenica


Gli autori, i giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini hanno ricostruito con una serie di documenti in parte inediti quella che appare ogni giorno di più la storia del saccheggio della più grande ferrovia concessa d’Italia. Partendo dal granello che ha inceppato tutto l’ingranaggio, l’inchiesta sulle carrozze d’oro partita quasi per caso, con una ispezione programmata dall’Agenzia delle Entrate in tema di iva intracomunitaria, gli investigatori si sono imbattuti in ben altro. I treni acquistati in Polonia per quasi cento milioni di euro, dodici dei quali serviti per pagare una lauta provvigione a una società riconducibile a un imprenditore bolognese e la triangolazione di carrozze usate che hanno percorso più chilometri per arrivare in Puglia di quanti ne abbiano effettivamente fatti per trasportare cittadini pugliesi ancora in attesa di un servizio pubblico degno di questo nome, sono solo un pezzo della vicenda.
Nel libro si passano in rassegna anzitutto le consulenze milionarie spesso affidate senza una gara a evidenza pubblica e che hanno contribuito – ritengono i commissari – ad avere creato l’immenso buco quantificato in 311 milioni di euro. A beneficiarne esponenti vicini al mondo politico di destra, ma soprattutto di sinistra (in particolare quella cosiddetta “Ferroviaria”). Le tracce hanno portato gli autori quasi sino alle porte del Vaticano e di certi ambienti cattolici. Gli stessi personaggi, a volte intere famiglie, hanno fornito per anni, a volte decenni, interi servizi appaltati all’esterno.

mercoledì 21 settembre 2016

Il PD e le osservazioni

Il PD ha regolarmente depositato in Comune le Osservazioni al PUG. Come abbiamo già detto nel corso della presentazione pubblica, il PUG non ci soddisfa ma in spirito costruttivo e per il bene della Città, che è l’unica cosa che ci sta a cuore, il PD ha elaborato proposte puntuali e concrete.
Dispiace che Caroli non abbia colto e, in una recente intervista televisiva, invece di spiegare per esempio perché ai cittadini normali sono imposti molti vincoli per costruire in campagna mentre le masserie possono raddoppiare, oppure come mai gli alberghi sono previsti vicino ad un ospedale con evidente scarso appeal per i turisti, invece di giocare - dunque - la partita del confronto sul merito delle tante puntuali osservazioni prospettate ha preferito buttare la palla in tribuna. Ma forse non conviene usare metafore, visto che Caroli non sembra aver colto quella del “piatto di lenticchie” e si è lanciato in una polemica sterile e fuori tema!
Caroli, peraltro, confonde lo show e le presentazioni unidirezionali con la partecipazione e il coinvolgimento attivo dei tecnici e delle forze sociali e produttive della Città che, ribadiamo, a nostro giudizio non c’è stato. Del resto moltissimi tecnici della Città per conto loro e con grande spirito di abnegazione verso la comunità (e bisogna ringraziarli per questo), incontrandosi e sottraendo tempo al loro lavoro, hanno predisposto molte osservazioni al PUG, segno tangibile del fatto che in precedenza non sono stati adeguatamente coinvolti.
Vogliamo infine confermare che il PD e il suo gruppo dirigente non si lascia intimidire da velate minacce e continuerà a svolgere la sua funzione di forza di opposizione, ferma e responsabile, nell’esclusivo interesse della Città.

Circolo del Partito Democratico di Ceglie Messapica 

Le osservazioni al PUG presentate dal PD


La top 3+1 delle osservazioni al PUG... forse


Si dice che oppure sembra che oppure voci di corridoio e di piazza... insomma le osservazioni al PUG più gettonate, vedremo poi quando saranno pubblicate se ciò corrisponde al vero, sono tre:
  • Il lago di via Fedele Grande
  • La foggia di via Francavilla
  • L'albergo in contrada Montecchie
Un applauso ai fortunati/sfortunati. La cosa curiosa è che sembra che ognuna abbia i suoi fans ossia c'è chi si occupa della prima, chi della seconda e chi della terza. Come mai?
E il +1? Non so se sia tra le più gettonate ma mi piace segnalare quella dell'ex ass. Gioia ... un asilo nella zona industriale, separato dal quartiere che deve servire da una delle principali arterie di collegamento, non si può proprio vedere... (clicca qui)
Vedremo... disse il cieco al sordo... come adeguerà o controdedurrà il Consiglio Comunale... di incompatibili.

Una precisazione. Le osservazioni possono incidere su errori o omissioni non sulle linee guida del pug impostate già in precedenza.
"Le scelte espresse dall’Amministrazione nello strumento urbanistico generale sono connotate da amplissima discrezionalità e, pertanto, non necessitano di altra motivazione se non quella costituita dal riferimento operato dal Piano ai criteri tecnico-urbanistici seguiti nella sua redazione e rinvenibili nella relazione di accompagnamento."


P.S. Il fabbisogno abitativo, ossia la quantità di nuove costruzioni, nasce in questo paragrafo della relazione: "Dinamica demografica e fabbisogno residenziale". 
Dubbi, incertezze, perplessità, tutto a posto? Allora...tutto il resto è noia, maledetta noia...

martedì 20 settembre 2016

Giornate Europee del Patrimonio



Ogni anno il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio (GEP), manifestazione promossa nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società italiana.
All’iniziativa aderiscono anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private.

Il Sistema Gusto d'Arte di Ceglie Messapica partecipa alle  Giornate Europee del Patrimonio.

Programma: 

sabato ore 17.00-21.00 
domenica ore 10.30 -12.30 e 17.00-21.00

Maac (Museo Archeologico e dell'Arte Contemporanea)
- Mostra di private collezioni archeologiche di reperti messapici rinvenuti nel territorio cegliese. 
- La Tavola dei Messapi. Laboratorio gratuito storico gastronomico. Sabato e Domenica dalle 18 alle 19 
- Visita guidata del museo archeologico e visita guidata della galleria di arte contemporanea. 

Castello Ducale - Pinacoteca Emilio Notte - Biblioteca Pietro Gatti. 
- Mostra di private collezioni di cittadini cegliesi di libri antichi, molti dei quali appartenenti a famiglie locali e alla casa ducale. 
- L'ex libris. Laboratorio gratuito di creazione di ex libris originali. Sabato e domenica dalle 18 alle 19.
- Visita guidata della pinacoteca e della biblioteca, visita guidata del maestoso e meraviglioso castello ducale con torre normanna alta 35 metri. 

Possibilità di visite guidate nel centro storico medievale e percorso lungo le mura messapiche e i Cento Scaloni. 

Sabato ore 16.00-19.00 
Domenica ore 10.30-12.30 16.00-19.00 
Grotte di Montevicoli.
- apertura straordinaria e gratuita con visite guidate.

Per informazioni chiamre allo 0831.376123

Civati e il no


lunedì 19 settembre 2016

Dal Giornalino della Coppa Messapica 2016

Dal Giornalino
Coppa messapica 2016
di Gaetano di Thiène Scatigna Minghetti

Coppa Messapica e tradizione sportiva: un binomio inscindibile se si intende correttamente leggere un fenomeno che, da ben 64 anni, costituisce un riferimento non soltanto agonistico ma anche sociale e culturale della comunità di Ceglie Messapica che ne connota pure la facies identitaria e la consapevolezza dell'appartenenza. Un'appartenenza che va oltre la cronaca spicciola tout-court per collocarsi a pieno titolo nella storia più nobile ed elitaria di una cittadina la cui esistenza trimillenaria racchiude in sé innumeri elementi che, lungo il corso dei secoli, ne hanno determinato l'itinerario marchiandone il DNA. È dal 1952, dal momento in cui un gruppo di avventurosi aficionados delle due ruote decise di dotare di una gara ciclistica la Città messapica di Ceglie che, con scansione annuale si percorrono le sue strade e, in molti casi, anche quelle dei Comuni contermini, diventando la pista elettiva, il velodromo ideale per saggiare con precisione matematica le qualità agonistiche di tanti giovani atleti che si sono poi affermati pure a livello nazionale. È dal 1952 che viene misurata la capacità organizzativa e manageriale di gruppi di volta in volta coesi e competenti che mettono a disposizione dello sport e degli sportivi quello che risulta essere il background della città di Ceglie e degli attuali dirigenti del gruppo sportivo "O. Lorusso" sotteso dalla incondizionata dedizione di personali e collettivi sacrifici, entusiasmi encomiabili che, in una sinergica condivisione di valenze umane e culturali, davvero uniche ed esemplari, rende al massimo ogni cosa con gratuita partecipazione. L'autore di queste note, come scelta di vita e sue specificità culturali, non ha mai direttamente collaborato all'organizzazione delle diverse edizioni della Coppa Messapica -la classica gara ciclistica dell'alto Salento peninsulare- ma ha sempre apprezzato con la dovuta consapevolezza la funzione pedagogico-matetica di questa splendida, pura manifestazione che, una volta di più, in questo 2016, si presenta al pubblico pugliese e meridionale sempre viva, fresca, diversa, entusiasmante nel suo tradizionale elaborato dinamico. Per ciò stesso, anche ora, essa va sostenuta, seguita, incoraggiata: con l'affetto e l'appoggio continuo. Per poter, ancora quest'anno, proferire l'augurio più caldo e sincero perché i suoi esiti siano ottimali e duraturi: ad meliora, dunque, è per sempre!

-----------------------------------------------------------------

PRESENTAZIONE DELLA “57^ COPPA MESSAPICA – GIRO DELLA VALLE D’ITRIA”
Giovedì 22 settembre p.v. alle ore 11.00, presso la Sala Istituzionale del Municipio di Ceglie Messapica, in via E. De Nicola, si terrà una Conferenza Stampa per presentare la 57^ Coppa Messapica – Giro della Valle d’Itria in programma per sabato 24 settembre.
Interverranno : il Sindaco Luigi Caroli, l’Assessore allo Sport Mariangela Leporale, l’Assessore alla Mobilità Ecosostenibile Antonello Laveneziana, il Presidente dell’ASDC GSC “Orazio Lorusso” Pietro Stoppa, il Componente della Commissione Nazionale Direttori di Corsa Donato Rapito e gli Assessori o Delegati dei Comuni interessati dalla gara ciclistica.

domenica 18 settembre 2016

Qua la zampa... Billy

Post a cura di Billy

Si è svolto in via Japigia, nei pressi della pista di pattinaggio,.il concorso di bellezza "QUA LA ZAMPA" per cani meticci e di razza.

Il Concorso prevedeva tre premi (1° - 2° - 3° classificato) per ciascuna categoria e tre premi SPECIALI:
- SENIOR IN, QUA LA ZAMPA (il più bello tra i cani - maschi e femmine- che al momento della manifestazione abbia compiuto 10 anni)
- CANE PIÙ OBBEDIENTE
- PREMIO AFFINITY {alla coppia conduttore - cane più' somigliante}













I premiati

altre foto sul profilo facebook di Paolo Delgrado. Clicca qui.

Buona domenica


ore 10:30 - 12:30, 16:00 - 20:00
Museo Archeologico e di Arte Contemporanea

ore 10:30 - 12:30, 16:00 - 20:00 
Biblioteca "P. Gatti" e Pinacoteca "E. Notte"

dalle 18:30 alle 20:00

Grotte di Montevicoli
Per gruppi e visite in giorni infrasettimanali
info: 3271909148

ore 15.00 Via Japigia
Qua la zampa
Concorso di bellezza
Cani Meticci e di Razza


ore 18.00 C.da Galante Palazzo Menzella 
Festa della contrada

ore 18.30 Castello ducale 
Il posto delle favole
LA GRANDE FORESTA

Compagnia Inti | Luigi d'Elia
-----------------------------------------

Farmacia di turno
Farmacia Galante
Viale Moro Aldo, 14
Telefono: 0831-377167
-----------------------------------------------

U vangele di iosce
Non potete servire Dio e la ricchezza.
(Lc 16,1-13)
Clicca qui.

Nu dettèrie
A morta priat' na-nci ven' mà

La morte pregata (voluta) non viene mai
Ogni cosa ha il suo tempo.
Fonte: Per le parole antiche, Proverbi cegliesi

Na fotografije
Ceglie Bella? Sì

Foto Grazia Gioia


.