.

Na strende m'agghje 'ndise atturne o core / de fueche. Na u fa cchjù, ca pozze more. Da “Nu viecchju diarie d'amore” di Pietro Gatti

a

domenica 20 novembre 2011

Buona domenica




Ore 10.30 - 12.30 Galleria d'Arte Moderna Emilio Notte
Info qui.

Ore 13.00 Pranzo
Info qui.

Ore 15.00 Passeggiata nel centro storico


Ore 18.00 Palazzetto dello sport

CBCREVISIONIAUTO CEGLIE - RUVO
Pallacanestro Serie C Regionale


Ore 21.00 Cena
Info qui.



WEB1743
Farmacia di turno
Farmacia Caputo
Via Umberto I, 47
Telefono: 0831-377159



WEB1743

sabato 19 novembre 2011

Diffida

- Al Segretario Comunale
- Al Responsabile Affari Istituzionali
Comune di Ceglie Messapica
e, p.c.
- Ai Revisori dei Conti
Comune di Ceglie Messapica

OGGETTO: Inefficacia della Determina n. 537 del 11.11.2011

PREMESSO CHE:
- in data 11.11.2011 con un Determina n. 537 il Responsabile dell’Area Affari Istituzionali, ing. Giuseppe Sciannameo, affida incarico alla D’Aires & Partners per “ Attuazione Controllo di Gestione”.

CONSIDERATO CHE:

- la proposta inviata dalla D’Arie & Partners acquisita al prot. n. 25887 del 08.11.2011, richiamata come allegato all’atto, non è stata pubblicata all’Albo Pretorio on line del Comune;
- all’interno della Determina non si fa alcun riferimento al costo dell’affidamento dell’incarico;
- non può essere considerata come motivazione dell’atto “il quadro economico e normativo per gli Enti locali si è notevolmente complicato”;
- nella Determina n.537 si sostiene che all’interno dell’Ente non sono presenti alcune competenze, senza specificare a quali competenze si fa riferimento;
- non si capisce su quali elementi e verifiche il dirigente dichiara che la proposta della D’Arie & Partners, con sede legale a Milano, sia adeguata sia da un punto di vista economico che tecnico;
- elemento necessario, che deve essere presente in ogni determina che comporti impegni di spesa, è la copertura finanziaria con l’attestazione dell’esistenza delle risorse sull’apposito capitolo di bilancio assegnato con il PEG, nel dispositivo della Determina n. 537 si impegna la somma di euro 3800,00 sul capitolo 1235/24 “Incarichi , Consulenza, Progettazione Pareri Vari – Bilancio 2011, successivamente, al punto 3, si scrive “ Di provvedere con successivo atto ad impegnare la restante somma di Euro 10.720,00”
- il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria ( Art. 151 comma 4 Dlgs 267 del 18.08.2000) riguarda solo la somma di Euro 3800,00 dal capitolo 1235/24 anno 2011;
- l’assenza della attestazione di copertura finanziaria totale determina l’inefficacia della determinazione, nel senso che il rapporto contrattuale si viene a creare tra il terzo ed il dirigente che abbia acconsentito al servizio nel caso in cui questi volontariamente abbia dato esecuzione al provvedimento viziato.

TUTTO CIO’ PREMESSO E CONSIDERATO,

risulta evidente che la Determina n. 537 del 11.11.2011 è:

a) ANNULLABILE per motivazione insufficiente, dubbiosa e illogica;
b) INEFFICACE per la mancata pubblicazione all’Albo Pretorio on line dell’allegato;
c) INEFFICACE per l’assenza del costo del servizio;
d) INEFFICACE per mancanza di copertura finanziaria.

Si diffida pertanto il Segretario Comunale e il Responsabile dell’Area Affari Istituzionali- Finanziari a dare corso alla Determina 537 del 11.11.2011, in caso contrario il sottoscritto si riserva di adire a vie legali e amministrative per la tutela degli interessi del Comune di Ceglie Messapica.

Ceglie Messapica 16.11.2011

Tommaso Argentiero
Consigliere Comunale di Ceglie Messapica

TEATRO a KM0

TEATRO a KM0
città d’arte/terra di gastronomia

26 Novembre 2011 h 21
Residenza Teatrale di Ceglie M.ca
Laboratorio permanente A Piedi Nudi sul Palco
“LO FACCIO IO!!! Studio per un Amleto o due” … e i tarallini!!!
regia Micaela Sapienza

15 Dicembre 2011 h 21
Armamaxa teatro /Casarmonica
“LA STORIA DI TABORRE E MADDALENA” … e i biscottini cegliesi!!!
di e con Enrico Messina e Mirko Lodedo

26 Gennaio 2012 h 21
La Luna nel Pozzo/Burambò/Casarmonica
“L’ISOLA” … e l’olio buono!!!
di e con Pia Wachter, Daria Paoletta, Mirko Lodedo

23 Febbraio 2012 h 21
Archelia Coop.
“IL TRAINO DEI FESSI” … e i nodini!!!
di e con Giuseppe Ciciriello

15 Marzo 2012 h 21
Teatro dell’Est
“DUE ATTI RANDAGI E UN SALTO NEL BUIO” … e il paninino cegliese!!!
regia Nicola Zucchi

29 Marzo 2012 h 21
Casarmonica
“CONCERTO DA CAMERA” … e i fichi maritati!!!
di e con Mirko Lodedo
e con i musicisti di Casarmonica

Ingresso spettacoli 6 euro
Under 40 Ingresso Ridotto 4 euro
Abbonamento a tutti gli spettacoli 18 euro
Spettacolo del 26 Novembre 2011 ingresso promo 1 euro

Ogni sera la visione degli spettacoli sarà accompagnata dall’assaggio di specialità gastronomiche del territorio messapico e da un buon bicchiere di vino!!!

-----------------------------------------------------------




Petra Live Music riapre, SABATO 19 NOVEMBRE, con:
JON REGEN in Trio,
direttamente dagli States, per presentare "Revolution",
suo ultimo lavoro!

Buona domenica





Ore 10.30 - 12.30 Galleria d'Arte Moderna Emilio Notte
Info qui.

Ore 13.00 Pranzo
Info qui.

Ore 15.00 Passeggiata nel centro storico


Ore 18.00 Palazzetto dello sport

CBCREVISIONIAUTO CEGLIE - RUVO
Pallacanestro Serie C Regionale


Ore 21.00 Cena
Info qui.


WEB1743

Farmacia di turno
Farmacia Caputo
Via Umberto I, 47
Telefono: 0831-377159

 


WEB1743

TEATRO a KM 0

TEATRO a KM 0
città d’arte/terra di gastronomia

26 Novembre 2011 h 21
Residenza Teatrale di Ceglie M.ca
Laboratorio permanente A Piedi Nudi sul Palco
“LO FACCIO IO!!! Studio per un Amleto o due” … e i tarallini!!!
regia Micaela Sapienza

15 Dicembre 2011 h 21
Armamaxa teatro /Casarmonica
“LA STORIA DI TABORRE E MADDALENA” … e i biscottini cegliesi!!!
di e con Enrico Messina e Mirko Lodedo

26 Gennaio 2012 h 21
La Luna nel Pozzo/Burambò/Casarmonica
“L’ISOLA” … e l’olio buono!!!
di e con Pia Wachter, Daria Paoletta, Mirko Lodedo

23 Febbraio 2012 h 21
Archelia Coop.
“IL TRAINO DEI FESSI” … e i nodini!!!
di e con Giuseppe Ciciriello

15 Marzo 2012 h 21
Teatro dell’Est
“DUE ATTI RANDAGI E UN SALTO NEL BUIO” … e il paninino cegliese!!!
regia Nicola Zucchi

29 Marzo 2012 h 21
Casarmonica
“CONCERTO DA CAMERA” … e i fichi maritati!!!
di e con Mirko Lodedo
e con i musicisti di Casarmonica

Ingresso spettacoli 6 euro
Under 40 Ingresso Ridotto 4 euro
Abbonamento a tutti gli spettacoli 18 euro

Spettacolo del 26 Novembre 2011 ingresso promo 1 euro

Ogni sera la visione degli spettacoli sarà accompagnata dall’assaggio di specialità gastronomiche del territorio messapico e da un buon bicchiere di vino!!!

-----------------------------------------------------------



Petra Live Music riapre, SABATO 19 NOVEMBRE, con:
JON REGEN in Trio,
direttamente dagli States, per presentare "Revolution",
suo ultimo lavoro!

venerdì 18 novembre 2011

Venerdì pesce

Iosce addò u pisciavuele accattate:

  l'alice   Alice

a vope 

u 'nnaccariedde 

u purpete 

u calamare 

a rasce 

a sarde 

Buon appetito

mercoledì 16 novembre 2011

Ceglie Messapico

Ceglie Messapico

Pulsa la notte
come il castello deciso a urlare alla campagna
la sua palude di fuoco
dagli squarci spalancati del suo petto petroso.
E vorrebbe correre di buon mattino
con le sue gambe a digradare
per le colline ondeggianti della provincia
dove il reame della luce è più potente
e la lotta una verità
che ringiovanisce verso la costa,
dove i confini dell’impossibile
si alzano a eredità di destino.

Giuseppe D'Ambrosio Angelillo


Caro Lettore,
queste poesie le ho raccolte negli anni nei viaggi numerosi che ho fatto per la Puglia ora per lavoro, ora per curiosità, ora per semplice amore. Certo tutte le Terre d'Italia son belle e la Puglia di sicuro non meno bella di nessuna.

Giuseppe D'Ambrosio Angelilio
Acquaviva delle Fonti, agosto 1999


martedì 15 novembre 2011

A 100 metri dal Paradiso

Una commedia atipica, che intreccia pensiero laico e pensiero cattolico. Una storia di Olimpiadi e Chiesa, che si snoda tra impianti sportivi e palazzi vaticani. La storia di un ex atleta in lotta con il figlio, che si rifiuta di seguire le orme paterne e vuole farsi prete. E’ questa la trama di “A 100 metri dal Paradiso”, il film che il regista Raffaele Verzillo sta girando in questi giorni in Puglia.
Oggi il set era posto a Ceglie Messapica nella stazione FSE. Oggi pomeriggio nel chiostro dei domenicani (ex comune).
Recitano nel film, Domenico Fortunato, Jordi Mollà, Lorenzo Richelmy, Giulia Bevilacqua (Distretto di polizia), Ralph Palka, Mariano Rigillo, Luis Molteni.





e le castagne finirono ...



--------------------------------------------------------

Invece, in via De Nicola le castagne sono ancora sul fuoco.
Chi le toglierà?
Una lettera scomparsa e una costruzione abusiva.

Clicca qui.



Togliere le castagne dal fuoco, è noto, è un modo di dire assai diffuso che significa, più o meno, tirare fuori qualcuno dai guai. L'espressione, in francese tirer les marrons du feu, deriva da una favola di La Fontaine “La scimmia ed il gatto” e racconta di questi due animali che si trovavano davanti al fuoco in cui stavano arrostendo delle castagne. Ad un tratto la scimmia si mise a lodare le qualità del felino, solleticandone la vanità e convincendolo così a togliere le castagne dal fuoco anche per lei.

Sull'argomento in questione
articolo su SenzaColonne di Antonello Laveneziana 


CEGLIE MESSAPICA – “Hanno tentato di non farci sapere quanto la Regione Puglia ha scritto a proposito di una nostra informativa relativa alla realizzazione del ‘Centro raccolta materiali’ comunemente chiamato ‘Isola ecologica’ . Una lettera raccomandata indirizzata al Sindaco del Comune di Ceglie Messapica e ai quattro Consiglieri comunali (di opposizione) inspiegabilmente non ci è stata mai recapitata”. Con queste parole i consiglieri comunali di centrosinistra accusano il sia Sindaco che il Segretario Generale di non aver provveduto, così come chiesto dalla Regione Puglia, a far pervenire la nota di risposta ai loro quesiti. Tale raccomandata, del Servizio urbanistica dell’Assessorato regionale alla Qualità del Territorio, riguardava la risposta dello stesso servizio urbanistica ad un esposto che i consiglieri di centrosinistra avevano inviato, lo scorso maggio, alla Regione su presunti abusi inerenti alla realizzazione del centro raccolta materiali, inaugurato ufficialmente proprio in quei giorni. “E’ un fatto di una gravità eccezionale – attaccano gli esponenti dell’opposizione – che chi ha la responsabilità di garantire una gestione corretta e democratica dell’Ente abbia privato i consiglieri comunali di un importante atto necessario per il corretto espletamento delle nostre funzioni elettive. Comunque le furbizie di qualcuno non hanno potuto nascondere la verità. La Regione Puglia ha chiarito che il permesso a costruire, rilasciato dal Comune di Ceglie Messapica per la realizzazione del centro, è illegittimo in quanto l’area interessata è destinata a verde pubblico al servizio della zona artigianale-industriale”. Infatti, nella nota della Regione si afferma che “la localizzazione del Centro raccolta materiali su area destinata a ‘verde pubblico’ e/o ‘parcheggi, e pertanto in entrambi i casi in area destinata al servizio della zona artigianale-industriale, risulta ad oggi non conforme alla strumentazione urbanistica comunale attuativa vigente e/o adottata, richiedendosi nella fattispecie la preventiva adozione-approvazione di una variante puntuale alla medesima strumentazione urbanistica, di competenza del Consiglio comunale. Peraltro, la ‘gestione dei rifiuti urbani’, la cui prospettata possibilità di ricomprensione tra le destinazioni ammissibili nell’ambito degli spazi pubblici e per attività collettive della zona artigianale-industriale a parere di questo servizio non è condivisibile, atteso che non è riconducibile al servizio della stessa zona produttiva”. “Si evince con chiarezza che le nostre preoccupazioni inerenti alla realizzazione del Centro raccolta materiali erano fondate – sottolinea, pertanto, il consigliere Rocco Argentiero – La Regione Puglia ha espresso il proprio punto di vista. In buona sostanza il Comune di Ceglie ha rilasciato un permesso a costruire ‘illegittimo’ su una area verde – rincara l’esponente dell’opposizione – riservata esclusivamente alla zona artigianale. Oggi siamo di fronte al paradosso che il Comune di Ceglie ed in prima persona il Sindaco – conclude Argentiero – sono autori di abuso edilizio, considerata l’illegittimità del permesso a costruire. I responsabili di quanto accaduto devono rendere conto”. Inoltre, riguardo alla mancata consegna della raccomandata, gli esponenti dell’opposizione affermano che verificheranno se “chi aveva il compito di garantire il regolare svolgimento della vita istituzionale dell’ente non abbia avuto un comportamento intenzionalmente lesivo nei confronti dei consiglieri comunali” ed aggiungono che valuteranno “con attenzione l’eventuale sottrazione di documenti” a loro riservati e faranno valere le loro “ragioni in tutte le sedi utilizzando tutti gli strumenti a disposizione. A nessuno sarà permesso di utilizzare ruoli e incarichi per imbavagliare l’opposizione”. Pertanto i consiglieri Rocco Argentiero, Tommaso Argentiero, Donato Gianfreda e Nicola Trinchera, essendo venuti a conoscenza “solo per una pura coincidenza della nota della regione a loro espressamente indirizzata per conoscenza, inviata per il tramite il Comune di Ceglie, e a loro mai recapitata, ne consegnata, ne comunicata”, hanno rivolto un’interrogazione urgente per chiedere “come mai il Comune ed in particolare il Sindaco, il Segretario Comunale hanno colpevolmente omesso di far recapitare la nota della Regione Puglia indirizzata nominativamente ai Consiglieri Comunali?” ed anche “secondo quale norma o disposizione di legge, il Sindaco ed il Segretario Generale del Comune di Ceglie Messapica hanno ritenuto privare i Consiglieri Comunali di un documento pubblico a loro indirizzato limitando di fatto il libero esercizio delle funzioni elettive”. La vicenda del centro raccolta diventa, quindi, sempre più complicata. Un servizio utile alla collettività si trova al centro di un aspro scontro politico con presunti abusi ed illegittimità. di Antonello Laveneziana

lunedì 14 novembre 2011

Sport


Dalla redazione sportiva

ahiceglie


Pallacanestro Serie C Regionale
 SAN VITO - N.P. CEGLIE
 63-87
Parziali: 26-21, 16-16, 11-23, 10-27. 
Classifica: Ceglie 14, Lucera 14, Invicta Brindisi 10, Fasano 10, Castellana 12, Assi Brindisi 8, Barletta 10, Trani 8, Ruvo 6,Castellaneta 6, Santeramo 4, Terlizzi 6,Mesagne 4, Nardò 6, Lecce 4,  S. Vito 2.
Pallacanestro Serie D Gir. B
  A.DIL. BASKET CEGLIE - MARTINA
  69-53
Parziali: 00-00, 00-00, 00-00, 00-00

 
Classifica:  Martina 14,  S. Rita 16, Bari 12, Ceglie 12, Carovigno 8, Grottaglie 8, S.Pietro 10, Brindisi Elev. 10, Lecce 8,Todisco 8, Crispiano 4, Manduria 2,Monteroni 6, Magic 4, Rutigliano 2, Basket Brindisi 0.

domenica 13 novembre 2011

Buona domenica




Ore 10.30 - 12.30 Galleria d'Arte Moderna Emilio Notte
Info qui.

Ore 13.00 Pranzo
Info qui.

Ore 15.00 Passeggiata nel centro storico


Ore 17.30 Teatro Comunale
IL POSTO DELLE FAVOLE
La creazione delle storie
Compagnia Lasorsa-Soriato

Ore 18.00 Palazzetto dello sport

A.D. BASKET CEGLIE - BK SCHOOL MARTINA
Pallacanestro Serie D Gir. B


Ore 18.30 Piazza Vecchia
Sagra di San Martino

Ore 21.00 Cena
Info qui.



Farmacia di turno
Farmacia Ricci
Corso Garibaldi, 18
Telefono: 0831-377118

 


WEB1743
La nostra storia

Dopo aver ricevuto l'autorizzazione dalla Prof.sa Carmela Massaro di pubblicare alcune pagine dei suoi due studi su Ceglie: Anna Colonna, Principessa di Taranto. Spazi e pratiche di potere (2009) e Una comunità rurale del mezzogiorno tardomedievale: Ceglie de Gualdo nel XV Secolo (2011), mi accingo a condividere con voi degli appunti della nostra storia cittadina, che illustrano bene la vita che i nostri avi hanno trascorso in quel secolo.
Continua qui.


 

sabato 12 novembre 2011

Sagre

Bar Gelateria del Corso,Caffè Centrale,Pizzeria Garibaldi
ORGANIZZANO la
4' Festa del Contadino
Sagra di prodotti tipici locali
Con il patrocinio del Comune di Ceglie M.ca e la Provincia di Brindisi
12 Novembre 2011
C.so Garibaldi dalle ore 19.00
MUSICA e SPETTACOLI
con la partecipazione dei:
" KUA'CEZZ"
e
"CASARMONICA"



L’Associazione “Amici del borgo Antico”, domenica a Ceglie Messapica (Br) dalle ore 18 alle ore 23 in Piazza Vecchia (centro storico) organizza la seconda “Sagra di San Martino” con bruschette, castagne e vino. La somma raccolta sarà interamente utilizzata per il restauro dell’antico affresco della Madonna del Rosario (XVIII sec.) ubicato nel centro storico.

giovedì 10 novembre 2011

Certezze


La rete trigonometrica “classica”, realizzata per triangolazione e trilaterazione, consta di circa 20000 vertici trigonometrici suddivisi in quattro ordini ed uniformemente distribuiti sul territorio nazionale con una interdistanza media di circa 5 km. Da tale rete, la cui istituzione è iniziata praticamente con l’unità d’Italia e la cui prima determinazione si è conclusa nel 1919, sono derivate le altre reti storiche nazionali, quale quella del Catasto. Sulla sommità della torre del castello di Ceglie Messapica fu installato nel 1874 un punto trigonometrico che ha le coordinate di 40° 38’ 48” lat. nord e 17° 31’ 03” long. est .
 
Incertezze

Cambia il prezzo del biglietto del concerto di Enrico Rava del 27 novembre al Teatro Comunale di Ceglie Messapica: 15 euro la platea e 10 euro la galleria invece dei 25 e 20 euro previsti in delibera (???).
Leggi il post precedente.

mercoledì 9 novembre 2011

Domande


Tutto ciò premesso e considerato si chiede [al Sindaco]:

a) come fa a giustificare un atto amministrativo con il quale si conferisce un incarico esterno senza aver preliminarmente accertato l’impossibilità di realizzare i progetti con il personale a disposizione del Comune;
b) come giustifica il fatto che l’incarico per la realizzazione del progetto preliminare di un “Punto Ecologico” viene affidato a un tecnico esterno e contemporaneamente si approva, nello stesso giorno, l’elaborato tecnico dello stesso progetto predisposto dal Responsabile dell’Area Ambiente;
c) come si può sostenere che il progetto “Punto Ecologico” redatto dall’Ing. Suma non è stato approvato dalla Giunta Comunale;
d) come mai nel “nuovo” progetto redatto dall’ing. Maurantonio all’interno degli allegati figura l’intestazione del dott. Occhilupo;
e) qual è, realmente, il progetto “Punto Ecoligico” del Comune di Ceglie Messapica presentato alla Regione Puglia per ottenere il relativo finanziamento,
f) come intende porre rimedio a questo papocchio tecnico istituzionale determinato da un’evidente superficialità amministrativa
g) non ritiene opportuno, con un’ennesima errata corrige, eliminare dalla progettazione relativa al Piano Comunale di Raccolta Differenziata, redatto dall’Agr. Ing. Occhilupo, approvato con Delibera n. 163 del 08.08.2011, al punto 4.2 nella suddivisione territoriale di Ceglie l’area della marina.


Dall' interrogazione al Sindaco di Ceglie Messapica del Consigliere Comunale Tommaso Argentiero di “Noi con Federico” sul "Piano Comunale di Raccolta Differenziata e progettazione preliminare di un Punto Ecologico.
Leggi tutto qui.


---------------------------------------------------------------------------------

Convocazione Consiglio Comunale monotematico

I Consiglieri Comunali del Centrosinistra e dell’UDC chiedono la convocazione di un Consiglio Comunale monotematico con la partecipazione dell’On.le Alfredo Mantovano, sottosegretario agli Interni, del Prefetto di Brindisi Dott. Nicola Prete e dell’ Associazione Antiracket (ACIAM) con il seguente ordine del giorno: “Ordine Pubblico e Sicurezza”.

martedì 8 novembre 2011

La creazione delle storie


Sabato 12 Novembre 2011 h 9,30
Premiazione del Concorso IL POSTO DELLE FAVOLE e presentazione dell'Audio-libro.



Armamaxa teatro e Progettipercomunicare Edizioni, nell'ambito delle attività di "Teatri Abitati: una rete del contemporaneo - Residenza Teatrale di Ceglie Messapica", in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese e il progetto "la Rete dei Teatri Storici di Puglia", con il Patrocinio dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, presentano i vincitori del concorso "IL POSTO DELLE FAVOLE".
Il concorso è nato con la finalità di promuovere la conoscenza del teatro attraverso la pratica della creazione narrativa e drammaturgica sin dalla scuola primaria. Il concorso si è rivolto agli alunni della Scuola Primaria in Puglia che hanno partecipato in forma di gruppo/classe componendo una narrazione originale di tema libero. I risultati dell'iniziativa sono stati pubblicati in un audiolibro che sarà presentato sabato 12 novembre alle ore 9.30.
Clicca qui per leggere l'elenco delle opere premiate.

-----------------------------------------------------------------------

Domenica 13 Novembre 2011 h 17,30
Comp. Lasorsa-Soriato (Molfetta)
LA CREAZIONE DELLE STORIE
di e con Daniele Lasorsa e Bruno Soriato
co-regia Daria Anfelli, Daniele Lasorsa, Bruno Soriato
musiche originali Mirko Lodedo, Attilio Turrisi

Un tempo, quando veniva la sera, si era soliti accendere il fuoco. Attorno al fuoco, venivano raccontate le storie. Storie di lupi, di venti, di stelle; storie di boschi, di fiumi e tempeste...
Alla penombra del fuoco si suonavano ricordi come strumenti. Il mantice della memoria prendeva lentamente fiato e le labbra scorrevano sui tasti del tempo, per dar vita alle storie.
Chi le racconta? E quando sono nate? Ma come mai sono nate le storie? Profonde sono le radici della memoria, affondano nella terra fino alla notte dei tempi. Come un seme, anche una storia ha bisogno della terra. Un letto in cui riposare, crescere e spuntare al mondo.
Ricorda un vecchio detto "chiunque sia ancora sveglio alla fine di una notte di storie,sicuramente diventerà la persona più saggia del mondo". Uno spettacolo che prende per mano e conduce lì dove il buio è accogliente e il silenzio parla, nel cuore delle storie.

lunedì 7 novembre 2011

Sport


Dalla redazione sportiva

ahiceglie


Pallacanestro Serie C Regionale
   N.P. CEGLIE - TERLIZZI
 79-53
Parziali: 17-15, 28-9, 10-18, 25-11.


 
Classifica: Ceglie 12, Lucera 12, Invicta Brindisi 10, Fasano 10, Castellana 10, Assi Brindisi 8, Barletta 8, Trani 8, Ruvo 6,Castellaneta 4, Santeramo 4, Terlizzi 4,Mesagne 4, Nardò 4, Lecce 2,  S. Vito 2.
Pallacanestro Serie D Gir. B
  RUTIGLIANO - A.DIL. BASKET CEGLIE
  56-77
Parziali: 00-00, 00-00, 00-00, 00-00
Classifica:  Martina 14,  S. Rita 14, Bari 10, Ceglie 10, Carovigno 8, Grottaglie 8, S.Pietro 8, Eagles Brindisi 10, Lecce 8,Todisco 6, Crispiano 4, Manduria 2,Monteroni 4, Magic 2, Basket Brindisi 0,Rutigliano 2.

.