.

Na strende m'agghje 'ndise atturne o core / de fueche. Na u fa cchjù, ca pozze more. Da “Nu viecchju diarie d'amore” di Pietro Gatti

domenica 14 maggio 2017

Buona domenica


ore 10:30 - 12:30,  16:00 - 19:00
Museo Archeologico e di Arte Contemporanea

ore 10:30 - 12:30,  16:00 - 19:00 
Biblioteca "P. Gatti" e Pinacoteca "E. Notte"

Grotte di Montevicoli
CHIUSE info: 3271909148

ore 9.30/21.30 – PIAZZA PLEBISCITO
MERCATINO DELLA CREATIVITA'

ore 12.00/13.00 – PIAZZA PLEBISCITO
LABORATORIO DI GIOCOLERIA

ore 15.00/19.00 – PIAZZA PLEBISCITO
BOLLE DI SAPONE GIGANTI

ore 15.30/16.30 – Museo MAAC 
LABORATORIO DI INTAGLIO VEGETALE CON LO CHEF NICO DERINALDIS

ore  16.00/17.30 – Museo MAAC
LABORATORIO DI RICICLO

ore  17.30 Museo MAAC 
"A SPASSO CON MAMMA PIG"
Passeggiata tra Orti Urbani, Castello e Maac

ore  17.45/19.00 Museo MAAC 
"SALUTE E STILE DI VITA in armonia con la natura"
con Marilina Razzi e Fiorella Capuana

ore  18.00 Museo MAAC 
Visita guidata Orti Urbani, Foggia Vetere e Paretone Messapico

ore 18.00/20.00 – PIAZZA PLEBISCITO
STAND SENSIBILIZZAZZIONE AMBIENTALE

ore 19.00 – CASTELLO DUCALE
"Solo Percussion Recital"
spettacolo musicale con il maestro Stanislao Marco Spina

ore  19.00/21.00 – PIAZZA PLEBISCITO
Spettacoli con il fuoco


-----------------------------------------

Farmacia di turno
Farmacia Galante
Viale Moro Aldo, 14
Telefono: 0831-377167
-----------------------------------------------

U vangele di iosce
Io sono la via, la verità, la vita.
 (Gv 14,1-12)
Clicca qui.

Nu dittèrie
A morta priat' na-nci ven' mà
La morte pregata (voluta) non viene mai
Ogni cosa ha il suo tempo.
Fonte: Per le parole antiche, Proverbi cegliesi

Na fotografije
Ceglie Bella? Sì



A terra meje

BIGARREAU BURLAT

Fra le piante precoci presenti nel nostro orto-giardino, quest'anno si aggiudica il premio speciale "Una rossa fa primavera" la Bigarreau burlat. Non stiamo parlando di un'avvenente signorina dai rossi capelli e carnagione chiara maestra di burlesque, bensì di una ciliegia. Una varietà precoce molto produttiva che dona frutti rossi di media pezzatura. Non particolarmente dolce, la polpa croccante si fa apprezzare invece per le sue note acide ma allo stesso tempo aromatiche e profumate. La coltivazione di questa cultivar non mi è sembrata tra le più semplici, anche perché - almeno nel nostro orto - si sono mostrate piuttosto delicate. Poco importa. Continueremo a prenderci cura delle nostre piante e gustarci in anticipo le primizie. Il nostro orto-chef, oltre alla sua porzione di raccolto, mi ha chiesto di mettere da parte i piccioli. Sì, avete letto bene. I piccioli. Per scoprire cosa ne ha fatto non vi resta che cliccare sul suo profilo Valerio Tanzarella.
Angelo Giordano 

Mbé sì, il nostro caro Angelo, come diceva quello, ha messo da parte i picciòli e la mia brava porzione di raccolto. Non essendo provvisto di rumine, la fibra non riesco ancora a digerirla.
Scherzi a parte, delle ciliege si può utilizzare tutto. Anche piccioli e noccioli. Con i noccioli opportunamente lavati e asciugati possiamo realizzare i cuscini termici, proprio quelli che si trovano in vendita nei negozi "alternativi" e che si mettono nel microonde per pochi secondi e, una volta caldi, rilasciano un piacevole calore terapeutico.
I picciòli, invece, che come è noto hanno un elevato potere diuretico, li utilizzeremo qualora fossero necessario per la preparazione di decotti e tisane, ma se non avete problemi di diuresi tanto meglio. Ad ogni modo sappiate che i piccioli delle ciliege si possono utilizzare anche per preparare degli ottimi liquori.
Valerio Tanzarella

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.