.

Na strende m'agghje 'ndise atturne o core / de fueche. Na u fa cchjù, ca pozze more. Da “Nu viecchju diarie d'amore” di Pietro Gatti

giovedì 16 marzo 2017

Ceglie su una miniera d’oro

Pensa che Ceglie sia un territorio seduto su una miniera d’oro, senza esserne cosciente. “Lo vedo come un grande elefante da circo legato ad un filo di cotone e non ne è consapevole. Volesse, in un attimo, potrebbe uscire e smontare lo stesso circo”.

Io Io Faccio Così #159 – Società benefit: fare impresa per etica e ambiente è possibile!

Creata nel gennaio del 2016, la società benefit è una nuova forma d'impresa etica che pone le sue basi nei principi della sostenibilità ambientale, della decrescita e dell'impatto sociale. Abbiamo intervistato i fondatori di ExTerra, una delle prime realtà italiane di questo tipo, che opera in Puglia.

Valerio Tanzarella è il referente del gruppo della decrescita felice per la zona del brindisino e tarantino. È anche socio della neocostituita società benefit ExTerra insieme a Angelo Giordano, a sua volta rappresentate di Civiltà Contadina per la Puglia. Come spesso capita, chi è attivo nei territori, è coinvolto in tanti e diversi progetti, in base ai propri interessi.


Così iniziamo con Valerio a scoprire qual è la situazione del movimento della decrescita nel suo territorio. “Cerchiamo di attivarci per diffondere i valori della decrescita”. Le difficoltà non mancano, anche se “la sensibilità sta aumentando su certe tematiche”. Nei limiti della frammentazione del territorio, “riusciamo a incontrarci e organizzare attività”.




Nessun commento:

Posta un commento